Peres: Hillary e Bill Clinton, ‘genio con cuore grande’

(ANSA) – WASHINGTON, 28 SET – “Era un genio con un grande cuore cha ha usato i suoi talenti per immaginare un futuro di riconciliazione e non di conflitto; di responsabilità sociale e non di rabbia e frustrazione; e una nazione, una regione e un mondo migliori grazie alla condivisione e alla cura, non divisi in due dalle illusioni di dominio permanente e verità perfetta”: così Bill e Hillary Clinton hanno commentato la morte di Shimon Peres. L’ex presidente americano volerà in Israele per partecipare ai funerali di Peres. “Mi mancherà, mio brillante ed eloquente amico. La sua vita e’ stata una benedizione per tutti quelli che si battono per la pace”, ha twittato Bill. Cordoglio è stato espresso anche dagli ex presidenti Bush padre e Bush figlio: “Alla famiglia Bush mancherà Shimon Peres e il suo garbo, la sua dignità e il suo ottimismo”.

Condividi: