Treno Usa: ipotesi errore umano, treno troppo veloce

(ANSA) – NEW YORK, 29 SET – L’incidente di Hoboken potrebbe essere stato causato da un errore umano. E’ quanto riportano alcuni media locali citando fonti investigative sul posto. Dietro allo schianto ci sarebbe l’alta velocita’ del treno provocata probabilmente dall’errore di un “operatore”, non e’ chiaro se il macchinista o qualcuno del personale a terra.

Condividi: