Calcio: De Boer, contro Sparta Praga giocato da dilettanti

(ANSA) – MILANO, 29 SET – “Non voglio che quando facciamo una buona partita, poi andiamo in Europa League a giocare da dilettanti. Nel calcio devi iniziare col giusto atteggiamento”: lo ha detto il tecnico dell’Inter Frank De Boer al termine della partita di Europa League contro lo Sparta Praga persa 3-1. “Con questo approccio – ha ammesso l’allenatore – non si vince e ci ritroviamo rimontare in ogni partita. Il secondo gol non è possibile. Poi dopo la rete di Palacio pensavamo di poter pareggiare o vincere, ma con l’espulsione è tutto finito. Il turnover? Tutti i giocatori hanno esperienza, non dovrebbero esserci difficoltà. Ora il calcolo è facile, dobbiamo vincerle tutte e quattro per qualificarci”.

Condividi: