Calcio: prima sconfitta Manchester City, 2-0 con Tottenham

(ANSA) – LONDRA, 2 OTT – Prima sconfitta per il Manchester City di Pep Guardiola, che cade sul campo del Tottenham perdendo per 2-0. Sotto dopo appena 9 minuti per un autogol dell’ex laziale Kolarov, i Citizens (che hanno sofferto più del previsto l’assenza dell’infortunato De Bruyne) non sono riusciti a reagire continuando a soffrire il pressing degli Spurs, che hanno raddoppiato al 37′ con Dele Alli, dopo uno scambio di quest’ultimo con il coreano Heung-Min Son. Nella ripresa Bravo ha parato un rigore a Lamela. Ora il City è sempre al comando della Premier League, ma il Tottenham si è avvicinato e segue a una sola lunghezza di distacco: 18 contro 17. Terzo è il Liverpool a quota 16. Intanto il Manchester United non è andato al di là del pareggio contro lo Stoke City, un 1-1 frutto di Martial e Allen. Sfortunato Paul Pogba, che ha colpito una traversa all’89’. Pareggi senza reti per il Leicester contro il Southampton e l’Arsenal sul campo del Burnley.

Condividi: