Siria: Mogherini, iniziativa Ue per aiuti ad Aleppo Est

(ANSA) – ROMA, 2 OTT – “Di fronte alla tragedia umanitaria a Aleppo, oggi come UE prendiamo un’urgente iniziativa umanitaria per consentire alle organizzazioni umanitarie di fare il loro lavoro e ai civili di essere salvati e protetti”: lo annuncia l’alto rappresentante Ue per la politica estera Federica Mogherini assieme al commissario alle Crisi umanitarie Christos Stylianides. Si tratta di una iniziativa in cooperazione con l’Onu e si propone di facilitare l’urgente consegna della vitale assistenza ai civili ad Aleppo Est. E si propone di assicurare l’evacuazione delle persone ferite o malate sempre da Aleppo Est. Allo stesso tempo, viene precisato, “lavoriamo instancabilmente per arrivare ad una cessazione delle ostilità”. Un convoglio di aiuti alimentari e medici per 130 mila persone organizzato anche grazie a fondi Ue è pronto a partire per Aleppo Est e “l’Unione Europea chiede a tutte le parti di fornire urgentemente ogni autorizzazione necessaria per consegnare gli aiuti e procedere che le evacuazioni di carattere medico”.

Condividi: