Calcio: l’Argentina senza Messi non sa più vincere

(ANSA) – ROMA, 7 OTT – L’Argentina conferma che senza Messi (infortunato) è tutta un’altra cosa, la squadra soffre e diventa una formazione quasi ‘normale’. Nella notte italiana, nella partita valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 in Russia, di fronte ad un Perù non irresistibile l’undici di Baires si fa raggiungere in due occasioni: segna prima con Ramiro Funes Mori ma i peruviani riescono ad agguantare l’1-1 con Paolo Guerrero. Higuain mette poi di nuovo in vantaggio i suoi grazie ad un bel tocco di precisione su uscita del portiere. Subito dopo un brutto sbaglio di Javier Mascherano, che regala un pallone in difesa a Guerrero, finisce in un rigore a favore del Perù. Christian Cueva non spreca e l’incontro si chiude sul 2-2. Nel girone sudamericano, guidato dall’Uruguay con 19 punti, e seguito dal brasile con 18, l’Argentina per ora è terza a 16 punti in compagnia di Ecuador e Colombia.

Condividi: