Fondi Piemonte: Salvini, Renzi e tanti altri chiedano scusa

(ANSA) – MILANO, 7 OTT – “Tutti assolti i consiglieri della Lega Nord in Piemonte. Da Roberto Cota a Riccardo Molinari, tutti assolti. Tre anni di insulti, elezioni ribaltate e alla fine…il fatto non sussiste”. Lo scrive su Facebook il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini. “Quanta gente, a partire da Renzi – aggiunge – dovrebbe chiedere scusa. Un abbraccio ragazzi, a testa alta e si torna a vincere”.

Condividi: