M5S: Pizzarotti, vediamo chi saranno i probiviri

(ANSA) – BOLOGNA, 7 OTT – “Vediamo chi saranno i probiviri, se saranno i fedelissimi o se ci sarà un processo nel quali ci si può candidare a fare i probiviri”. Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha commentato così il nuovo regolamento del Movimento 5 Stelle, qualche giorno dopo la sua uscita dal movimento. Nell’occasione, Pizzarotti ha parlato anche dei suoi rapporti con gli esponenti del Movimento 5 Stelle dell’Emilia-Romagna. “Con Defranceschi e con tantissimi altri sono amico – ha detto – anche al di là della nostra attività. Quanto a Bugani non credo che, direttamente, abbia avuto un ruolo nella vicenda che riguarda Parma. Da quello, invece, del lavoro ai fianchi e delle cattive informazioni è sotto gli occhi di tutti”.

Condividi: