Tennis: Atp Pechino, finale Murray-Dimitrov

(ANSA) – ROMA, 8 OTT – Andy Murray e Grigori Dimitrov sono i finalisti del “China Open”, torneo ATP 500 dotato di un montepremi di 2.916.550 dollari – combined con un Premier WTA – che si concluderà domani sui campi in cemento del National Tennis Center di Pechino. Nella prima semifinale lo scozzese, numero due del ranking mondiale e primo favorito del seeding, ha dominato lo spagnolo David Ferrer, numero 13 Atp e quinta testa di serie del tabellone: 6/2 6/3 il punteggio in un’ora e mezzo di gioco. Dimitrov ha invece approfittato del forfait del canadese Milos Raonic, n.6 Atp e terza testa di serie. Nel torneo femminile la finale sarà disputata da Agnieszka Radwanska e Johanna Konta. In semifinale la polacca – n.3 del tabellone – ha sconfitto 7/6 (7-3) 6/3 l’ucraina Elina Svitolina (n.16) mentre la britannica (n.11) ha battuto 7/6 (7-1) 4/6 6/4 la statunitense Madison Keys (n.8). Grazie a questo successo Konta entrerà lunedì prossimo nella top ten, prima britannica dopo 32 anni. L’ultima era stata infatti Jo Durie nel 1984.

Condividi: