Moto: Lorenzo, per noi Gp fondamentale

(ANSA) – ROMA, 12 OTT – Jorge Lorenzo completa il terzetto che, con Marc Marquez e Valentino Rossi, punta al titolo 2016 della MotoGp. Ma il campione in carica è anche il più lontano dall’obiettivo, a 66 punti dal connazionale ed a 14 dal compagno-rivale della Yamaha. Domenica si corre a Motegi, dove il maiorchino ha un palmares di tutto rispetto: negli ultimi dieci anni è salito sul podio sette volte vincendo nel 2009, 2013 e 2014, classificandosi secondo nel 2011 e nel 2012 e terzo nel 2006 e 2015. “È la parte della stagione più importante e anche la più emozionante – sottolinea Lorenzo – Perché arrivano tre gare di fila, tutte lontane, che mentalmente richiedono un grande sacrificio. A Motegi ho grandi ricordi. Amo il Giappone e mi piace molto questo tracciato, per la Yamaha questo Gp è fondamentale. La fine del campionato è ancora molto distante, quindi dobbiamo continuare con il nostro impegno per ottenere il massimo risultato e cercare di vincere ancora. Sarebbe fantastico farlo in Giappone”.

Condividi: