Corea Sud: bus a fuoco, 10 morti e 9 feriti

(ANSA) – SEUL, 14 OTT – Dieci persone sono rimaste uccise e altre 9 ferite nell’incendio di un autobus nella Corea del Sud. Il mezzo – riferisce l’ agenzia della sicurezza coreana – ha preso fuoco in autostrada dopo aver urtato contro il guard rail. A bordo 21 persone incluso l’autista, pensionati di una compagnia petrolifera, di ritorno, con le loro mogli, da un viaggio in Cina. L’ incidente è avvenuto sulla Gyeongbu Expressway vicino alla città di Ulsan, nell’est del Paese. Ancora incerta la causa dell’incendio, sul quale è stata aperta un’indagine. Si sospetta però che tutto sia cominciato dallo scoppio di uno pneumatico; l’autobus si sarebbe per questo schiantato contro il guard rail, e le fiamme sarebbero scaturite dalla frizione del mezzo sulla barriera metallica. I feriti soccorsi erano intossicati e ustionati.

Condividi: