Yemen: Kerry, ribelli Houthi hanno liberato due americani

(ANSA-AP) – LOSANNA, 15 OTT – Il segretario di Stato Usa John Kerry ha annunciato che due cittadini americani sono stati liberati in Yemen dai ribelli sciiti Houthi. Kerry, che non ha fornito i nomi dei connazionali, ha riferito che il rilascio è avvenuto oggi al termine di una complicata trattativa diplomatica che ha incluso un ponte aereo per portare in Oman alcuni yemeniti feriti la settimana scorsa dal raid compiuto dalla coalizione a guida saudita. Gli Stati Uniti, ha spiegato il segretario di Stato, stanno facendo pressioni per arrivare ad un cessate il fuoco che consenta al governo yemenita riconosciuto a livello internazionale di tornare ai negoziati con i ribelli Houthi sostenuti dall’Iran. Kerry si trova a Losanna, in Svizzera, dove ha partecipato all’incontro sul conflitto in Siria con il collega russo Lavrov e i ministri delle potenze regionali.

Condividi: