Manovra: Renzi, non cambia. Osservazioni da Ue? Vedremo

(ANSA) – ROMA, 21 OTT – Sono pronte le osservazioni dell’Ue sulla manovra? “Non ne abbiamo parlato. Però il tema non cambia assolutamente niente. Potranno scrivere, come si fa sempre, una lettera per chiedere maggiori spiegazioni”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Rtl 102.5. “La legge di bilancio non si cambia: se l’Ue avrà osservazioni da fare ascolteremo, ma questa manovra ha il deficit più basso degli ultimi dieci anni: gli sforzi li stiamo facendo e vogliamo dare un segnale ai cittadini, non alle tecnocrazie di Bruxelles”, aggiunge.

Condividi: