Presunti maltrattamenti a disabili, quattro indagati

(ANSA) – PISA, 1 MAR – Quattro operatori della struttura sanitaria per disabili della Stella Maris a Fauglia (Pisa) sono stati allontanati dal servizio su disposizione del giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Pisa, Elsa Iadaresta, per presunti maltrattamenti sugli ospiti. L’indagine è scattata in seguito alla denuncia dei genitori di uno dei disabili ospiti dopo avere notato alcuni lividi compatibili con segni di maltrattamenti. Sull’episodio indagano i carabinieri che confermano l’inchiesta e gli accertamenti eseguiti anche se la procura vuole mantenere il massimo riserbo sulla vicenda. Non è infatti escluso che l’inchiesta possa allargarsi e coinvolgere anche altri dipendenti della struttura sanitaria convenzionata con il servizio sanitario nazionale. Mesi di registrazioni video nella struttura sanitaria della Stella Maris, a Fauglia (Pisa), hanno documentato i presunti maltrattamenti compiuti da quattro operatori sanitari nei confronti dei disabili ospitati nella rsa.

Condividi: