Trump: Lavrov, su ambasciatore russo ‘caccia a streghe’

(ANSA) – MOSCA, 3 MAR – “Posso ricordare una citazione fatta circolare dai media secondo cui tutto questo ricorda molto una caccia alle streghe”: così il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov ha commentato lo spazio che la stampa americana ha dedicato all’ambasciatore russo a Washington Serghiei Kisliak, i cui contatti con Michael Flynn e Jeff Sessions prima dell’insediamento di Trump hanno costretto il primo a dimettersi da consigliere per la sicurezza nazionale e hanno fatto finire nella bufera il secondo, adesso attorney general.

Condividi: