Sci: gigante Kranjska Gora, Hirscher senza rivali

(ANSA) – ROMA, 4 MAR – Con la Coppa del mondo dei record già in tasca per il forfait di Alexis Pinturault, l’austriaco Marcel Hirscher vince anche la seconda manche dello slalom gigante di Kranjska Gora, in Slovenia. E si assicura anche la quarta Coppa di disciplina. Sotto la pioggia che bagna la pista Podkoren, Hirscher chiude al comando in 2’24″31, più veloce di 0″46 del norvegese Leif Kristian Haugen, al primo podio in Coppa, e di 0″67 dello svedese Matts Olsson. Buona prestazione per l’azzurro Florian Eisath, settimo con un ritardo di 1″01 da Hirscher e quattro posizioni recuperate nella seconda frazione. Chiude al ventesimo posto Roberto Nani, mentre è finito fuori Manfred Moelgg. Nella classifica generale, Hirscher sale a quota 1.375 con 504 punti di vantaggio sul norvegese Kjetil Jansrud; 633 i punti dell’austriaco nella Coppa di specialità, contro i 439 del francese Pinturault quando manca una sola gara. Domani slalom speciale con prima manche alle 9:30 e seconda alle 12:30.

Condividi: