Calcio: M5s, lo stadio della Roma sarà fatto bene

(ANSA) – ROMA, 8 GIU – “Bisogna dare la possibilità a una squadra così rappresentativa di giocare in uno stadio fatto bene. La funzione sportiva è molto importante ed ha un ritorno d’immagine importantissima. Abbiamo poi ottenuto il 50% in meno delle cubature con l’eliminazione delle torri: è un passaggio importante, perché delinea un percorso di omogeneità nel progetto del Movimento 5 stelle sull’urbanistica”. Così il capogruppo del M5s di Roma Paolo Ferrara in commissione Sport. “L’input dato – continua – è una maggiore attenzione all’aspetto ambientale. Lo sport può essere contenitore di messaggi legati all’ambiente, con certificazioni importanti rilasciate sugli edifici. Anche la parte di verde all’interno del progetto è altrettanto importante. E abbiamo destinato molte risorse alla linea ferroviaria Roma-Lido”. Per l’esponente dei Cinque Stelle, poi, “è sbagliato parlare di riduzione delle opere pubbliche, perché se riduci le cubature e gli uffici riduci anche l’utenza, e quindi anche alcune opere diventano non utili”.

Condividi: