Somalia: autobomba davanti ristorante Mogadiscio

(ANSA) – MOGADISCIO, 14 GIU – Un terrorista kamikaze ha fatto esplodere l’autobomba che stava guidando all’esterno di un ristorante a Mogadiscio, capitale della tormentata Somalia. Testimoni affermano che all’interno si odono degli spari. Non si hanno ancora informazioni su eventuali vittime. Un capitano della polizia somala ha spiegato che il ristorante attaccato, il Posh Treats, è frequentato dall’elite somala e dà lavoro a molti dipendenti stranieri, per lo più etiopici. Il capitano Mohamed Hussein ha ricordato come i terroristi islamici di Al-Shabaab, collegati ad Al Qaida, prendano di mira i locali frequentati dalla borghesia somala e dagli stranieri. E come il governo di Mogadiscio abbia di recente lanciato una campagna militare contro gli Shabaab.

Condividi: