Consip: Augello,con dimissioni Cda non decade mozione Senato

Pubblicato il 18 giugno 2017 da ansa

(ANSA) – ROMA, 18 GIU – “Leggo sui giornali che a seguito delle dimissioni del Cda Consip si sarebbe scongiurato il voto della nostra mozione al Senato. In realtà non è così”. Lo spiega il primo firmatario della mozione Andrea Augello (Idea). “Il fatto che si siano dimessi il presidente e il consigliere d’amministrazione – osserva – determina lo scioglimento del Cda, tuttavia Marroni resta in carica fino alla convocazione dell’assemblea degli azionisti e c’è la possibilità che in quella sede le dimissioni vengano respinte. Del resto Padoan ha respinto già due volte quelle di Marroni. Lunedì decideremo il da farsi e martedì lo comunicheremo”.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

12:58Sci: discesa Cortina, vittoria Vonn

(ANSA) - CORTINA D'AMPEZZO (BELLUNO), 20 GEN - Sofia Goggia ha sbagliato, facendo uno spettacolare e pericoloso presentat'arm sul salto che immette sullo Schuss delle Tofane e ha così lasciato strada libera al successo della statunitense Lindsey Vonn nella discesa di Cdm di Cortina. Vonn ha vinto in 1'36"48, lasciandosi alle spalle Tina Weirather del Liechtenstein in 1'37"40 e l'altra statunitense Jacqueline Wiles (1'37"46). Per Vonn è il 12/o successo a Cortina, il 79/o in Coppa del mondo. Fuori Goggia - che atterrando sul salto è finita con la schiena sulla neve, scivolando per alcuni metri, ma rialzandosi indenne con un formidabile colpo di reni - per l'Italia la migliore è stata Johanna Schnarf 9/a in 1'38"29. Più indietro, al momento 16/a, c'è Nicol Delago in 1'38"69: poi, Nadia Fanchini in 1'38"80, Federica Brignone in 1'38"81, Verena Stuffer in 1'38"95. Domani per Goggia e compagne ci sarà modo di rifarsi con il SuperG che chiude la tappa di Cortina.

12:55Tennis: Australia, Berdych agli ottavi e sfiderà Fognini

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Sarà Tomas Berdych l'avversario di Fabio Fognini, negli ottavi di finale degli Open d'Australia Il ceco, 19/a testa di serie, ha regolato per 6-3, 6-3, 6-2 l'argentino Juan Martin Del Potro, n. 12 del seeding. Esce a sorpresa il tedesco Alexander Zverev, testa di serie n. 4, battuto dal sudcoreano Hyeon Chung, vincitore a novembre delle Next Gen Atp Finals, che si è imposto in 5 set con il punteggio di 5-7, 7-6 (7-3), 2-6, 6-3, 6-0. Avanza l'austriaco Dominic Thiem, testa di serie n. 5, che ha superato per 6-4, 6-2, 7-5 il francese Adrien Mannarino (n. 26). Altri risultati Sandgren-Marterer 5-7, 6-3, 7-5, 7-6 (7-5); Fucsovics-Kicker 6-3, 6-3, 6-2.

12:53Giappone: Forze di autodifesa pronte a schierare caccia F-35

(ANSA) - TOKYO, 20 GEN - Le Forze di autodifesa in Giappone sono pronte a schierare il primo caccia di quinta generazione F-35s nella base aerea di Misawa, localizzata nella prefettura di Aomori a nord est dell'arcipelago. La prima consegna avrà luogo a fine mese, rende noto il ministero della Difesa, ed è parte di un ordine di 42 aerei multiruolo F-35s, commissionati agli Stati Uniti. Ogni caccia costa 135 milioni di dollari e verrà utilizzato con l'apporto dei missili aria-superficie Jsm di fabbricazione norvegese, trasportati nelle baie interne degli F-35s dotati di una gittata di 500 chilometri. Chi si oppone alla decisione fa notare che la composizione e la disponibilità di tali apparati sono contrari al principio della costituzione pacifista del Giappone, che tramite l'Articolo 9 non riconosce allo stato il diritto di belligeranza. Lo scorso dicembre il governo di Tokyo aveva ratificato il budget per la Difesa 2018 con un record di stanziamenti - 46 miliardi di dollari - e corrispondente al 5% del budget nazionale.

12:48Sci: Cdm, nella libera a Cortina la Goggia fuori

(ANSA) - CORTINA D'AMPEZZO, 20 GEN - Delusione Goggia nella seconda discesa libera di Cdm di sci di Cortina. L'azzurra, vincitrice ieri, è uscita di pista dopo 25 secondi di gara. Scesa con il pettorale numero 3, è volata a 130 km l'ora su un salto dopo uno 'schuss' ed è rimasta in piedi ma ha saltato una porta. Al comando per ora la statunitense Lindsey Vonn, seconda ieri, in 1'36" 48. Al momento la migliore delle azzurre è Johanna Schnarf, nona con 1"81 di ritardo.

12:41Nba: vincono New York e Lakers, bene anche Toronto

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Sette le partite disputate la scorsa notte nel campionato Nba di basket. Vittoria esterna di misura (117-115) per i New York Knicks sugli Utah Jazz. Miglior realizzatore dell'incontro la guardia di New York Tim Hardaway jr, che ha realizzato 31 punti. Vincono anche i Los Angeles Lakers, trascinati da Jordan Clarkson (33 punti), che piegano gli Indiana Pacers 99-86. I Washington Wizards passano sul parquet dei Detroit Pistons per 122-112, grazie ai 26 punti di Bradley Beal e Kelly Oubre. i Memphis Grizzlies non hanno avuto difficoltà a regolare i Sacramento Kings (106-88) mentre i Phoenix Suns hanno vinto in trasferta 108-100 sui Denver Nuggets. Vittorie interne infine per Toronto Raptors (86-83 sui San Antonio Spurs) e Brooklyn Nets (101-95 sui Miami Heat).

12:36Premier, per forze progressiste momento influenzare Ue è ora

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "La presidenza in Francia di Macron ci dà una opportunità nuova. Per le forze progressiste il momento di influenzare il destino dell'Europa è oggi. Il contributo delle forze socialiste e democratiche è indispensabile". Lo scrive il premier Paolo Gentiloni nel suo intervento in vista del Congresso di domenica della Spd da cui dipendono le sorti del governo di coalizione a Berlino, che appare oggi sulle testate del gruppo editoriale RedaktionsNetzwerk Deutschland.

12:23Pyeongchang: via a colloquio fra le due Coree in sede Cio

(ANSA-AP) - LOSANNA (SVIZZERA), 20 GEN - Funzionari del Comitato olimpico e del Governo della Corea del Nord e dalla Corea del Sud si stanno incontrando nella sede del Comitato olimpico internazionale, per decidere come si comporteranno ai Giochi olimpici invernali di Pyeongchang del mese prossimo. I ministri dello Sport di entrambi i Paesi si sono già incontrati mercoledì e hanno deciso di schierare un'unica Nazionale nelle sfide a cinque cerchi, marciando sotto un'unica bandiera nella cerimonia d'apertura del 9 febbraio. Sarebbe la prima volta che i Comitati olimpici coreani si presentano al via di una competizione internazionale con un'unica squadra. Il presidente del Cio, Thomas Bach, dice che tutte le parti, inclusa il Comitato organizzatore dei Giochi di Pyeongchang, ieri hanno dialogato per l'intero giorno.

Archivio Ultima ora