Terremoto: Unicam, oltre 1700 alloggi per studenti

(ANSA) – MACERATA, 17 LUG – “Prevediamo di avere una disponibilità di alloggi addirittura superiore a quella che avevamo nel periodo precedente il sisma”. Lo ha annunciato il rettore dell’Università di Camerino Claudio Pettinari . “Ci sono 600 posti disponibili tra Campus e collegi universitari, a cui si aggiungono – ha spiegato – 150 nuovi posti sempre nel Campus esistente, che vedrà pertanto raddoppiata la sua popolazione studentesca”. “Ai 250 posti attualmente in uso agli studenti nei moduli abitativi temporanei – ha proseguito -, se ne aggiungono altri 250 che saranno disponibili entro la prima metà di ottobre. Il comune e la Protezione civile stanno lavorando per istallarli in prossimità del Campus esistente. Per quanto riguarda lo studentato, che sarà donato dalle Province autonome di Trento e Bolzano, per un totale di 457 posti, i cui lavori procedono speditamente grazie anche alla collaborazione del Comune di Camerino, è prevista la consegna dei primi 150 posti entro il 31 ottobre e dei rimanenti 307 entro il 31 dicembre”. Il Senato accademico e il Consiglio di amministrazione di Unicam, inoltre, hanno deliberato il completamento del progetto del Campus universitario che proseguirà a valle degli alloggi già esistenti.

Condividi: