Giovane accoltellato in spiaggia Rimini, due fermati

(ANSA) – RIMINI, 18 LUG – La polizia ha fermato due nordafricani ritenuti responsabili di furto e dell’accoltellamento di un giovane sulla spiaggia del porto di Rimini domenica notte. I due, e un minorenne straniero solo denunciato a piede libero, avrebbero prima derubato e poi aggredito con un coltello, il ragazzo. Secondo quanto ricostruito dalla polizia di Stato, il giovane era in compagnia degli amici in spiaggia nei pressi di un locale, quando si è accorto di essere stato derubato del portafogli da un gruppetto di extracomunitari. Dopo aver perlustrato la spiaggia, e ritenuto di aver rintracciato e autori del furto, li ha affrontati con l’aiuto degli amici beccandosi però una coltellata. Il ragazzo se la caverà con 10 giorni, due dei 3 presunti autori del furto e dell’aggressione sono stati bloccati dalla polizia e si trovano in carcere in attesa di convalida del fermo da parte del gip del tribunale di Rimini.(ANSA).

Condividi: