Strage Bologna: Gentiloni, proseguire per verità completa

(ANSA) – BOLOGNA, 2 AGO – “37 anni dopo il terribile attentato del 2 agosto 1980, è fondamentale coltivare il ricordo di una stagione drammatica per l’Italia, segnata dalla folle violenza terroristica, proseguendo nella ricerca della completa verità”. E’ il messaggio che nei giorni scorsi il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha inviato all’associazione dei familiari delle vittime della Strage di Bologna in occasione del 37/o anniversario. “L’impegno della vostra associazione – afferma il premier – nel corso di questi anni ha permesso di consolidare un percorso di memoria condivisa, basato sulla consapevolezza storica e sui valori di democrazia e libertà su cui è fondato il nostro Paese”. (ANSA).

Condividi: