Torino: piazza San Carlo, attesa per sviluppi inchiesta

(ANSA) – TORINO, 5 NOV – C’è grande attesa per gli sviluppi dell’inchiesta giudiziaria sui fatti di piazza San Carlo a Torino, dove il 3 giugno scorso ondate di panico provocarono il fuggi-fuggi tra migliaia di persone ammassate per vedere sul maxi-schermo la finale di Champions League Juventus-Real Madrid. Una donna di 38 anni morì, dopo 12 giorni di agonia in ospedale, e oltre 1.500 persone rimasero ferite, alcune in modo grave. Nei prossimi giorni dovrebbe essere chiusa la prima fase delle indagini coordinate dal procuratore Armando Spataro, con l’aggiunto Vincenzo Pacileo e il sostituto Antonio Rinaudo ed è attesa la notifica degli avvisi di garanzia che dovrebbero riguardare una ventina rappresentanti di enti e istituzioni coinvolti nell’organizzazione dell’evento. Nei giorni scorsi la sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha ribadito di essere “serena” e di “avere fiducia nella magistratura”, incassando il sostegno del movimento 5 stelle a livello locale.

Condividi: