Ciclismo: Tirreno, problemi al ginocchio e Nizzolo si ritira

(ANSA) – ROMA, 10 MAR – Giacomo Nizzolo lascia la 53/a Tirreno-Adriatico di ciclismo. Lo comunica la squadra del velocista italiano, la Trek-Segafredo, che precisa – in un comunicato – come l’atleta sia stato costretto a doversi arrendere al cospetto di “un problema al ginocchio”. “Ieri ho avuto un po di dolore al ginocchio sinistro, oggi era sparito – spiega il diretto interessato -. Sono fiducioso che il problema può essere risolto, ma non aveva senso proseguire e soffrire di più. Mi fermo anche a scopo cautelativo”. Fra un settimana, infatti, Nizzolo sarà al via della Milano-Sanremo, altra corsa di Rsc sport-La Gazzetta dello Sport, dunque non avrebbe avuto motivo di rischiare contraccolpi fisici. La Trek-Segrafedo aveva già perso Koen De Kort e John Degenkolb, quest’ultimo a causa di una bronchite. (ANSA).

Condividi: