Europa League: Inzaghi, Coppa senza Var mi pace di più

(ANSA) – ROMA, 14 MAR – “Lo dissi sei mesi fa: in Europa mi piace di più, perché non c’è la Var ed è normale che io sia contento”. Alla vigilia della partita di ritorno di Europa League contro la Dinamo Kiev, Simone Inzaghi replica così a chi gli fa notare che in Europa non c’è la Var. Ironia dovuta ai presunti torti arbitrali che la Lazio lamenta da inizio stagione, da ultimo quello di Cagliari con il mancato rigore concesso a Immobile. “Avete visto tutti, non voglio parlarne più – ha precisato, in conferenza stampa -. Sono gli episodi che vanno sempre contro la Lazio. Questa benedetta Var va usata nel modo giusto”. “La Dinamo è una buona squadra, di grande tradizione, ha ottimi giocatori che fanno bene entrambe le fasi. Hanno coraggio e identità. Domani dovremo fare meglio dell’andata. È una partita a cui teniamo tanto, sappiamo quanto abbiamo speso e lavorato per arrivare qui. Lo abbiamo fatto meritatamente e cercheremo di fare una partita importante per passare il turno. La squadra sta vivendo una stagione positiva.

Condividi: