Archivio | Redazione New York

Elezioni Usa, Ammendola: “Chiunque sia eletto dovrà ascoltare le voci ragionevoli dei consulenti”

Pubblicato il 03 novembre 2016 da redazione

Professore universitario e attento studioso dei fenomeni politici ed economici ci aiuta a capire meglio gli Stati Uniti e la sua sfida elettorale. La difesa del mito del “sogno americano” che, ritiene, “non può, né deve morire”

Commenti (0)

Stati Generali della Lingua Italiana, i suggerimenti di Silvana Mangione

Pubblicato il 20 ottobre 2016 da redazione

Da New York a Firenze: Silvana Mangione è intervenuta agli Stati Generali della Lingua Italiana da vice segretario generale del CGIE per i Paesi anglofoni, sintetizzando in sei rapide notazioni i suoi suggerimenti in materia di insegnamento della lingua e diffusione della cultura italiana

Commenti (0)

La banda di Andretta si esibisce presso il World Trade Center

Pubblicato il 14 ottobre 2016 da redazione

Le note di ‘O sole mio incantano i passanti e si inseriscono nell’ambizioso progetto #PizzaUnesco, volto a tutelare l’arte dei pizzaiuoli napoletani attraverso la candidatura unica e ufficiale dell’Italia per l’iscrizione nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità

Commenti (0)

Columbus Day: #PizzaUnesco Parade da Eataly a New York

Pubblicato il 14 ottobre 2016 da redazione

Grazie ad Alfonso Pecoraro Scanio per la sua energia, a tutti i ragazzi della banda di Andretta (Avellino) per le performance e a Davide Civitiello e Gazmir Zeneli per le pizze assolutamente incredibili

Commenti (0)

Referendum Costituzionale 2016, il Consolato d’Italia a New York Informa

Pubblicato il 29 settembre 2016 da redazione

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 27 settembre 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 227 del 28 settembre 2016 sono stati convocati per domenica 4 dicembre 2016 i comizi elettorali per il REFERENDUM POPOLARE CONFERMATIVO

Commenti (0)

A Clinton il primo round ma Trump appare “presidenziale”

Pubblicato il 27 settembre 2016 da redazione

L’ex First lady ha trasmesso controllo, sicurezza e serenità ed è apparsa più ferrata sugli argomenti al centro del dibattito. Il “Tycoon” se non ha liquidato, ha almeno moderato gli atteggiamenti che lo fanno apparire un candidato non idoneo a dirigere una potenza mondiale

Commenti (0)

Prossimamente in Venezuela una delegazione del Parlamento italiano

Pubblicato il 24 settembre 2016 da redazione

Senatore Casini: “Ribadiamo che, senza la volontà del Parlamento che rappresenta la maggioranza dei venezuelani, non sarà possibile trovare una soluzione. Lavoriamo perché al Parlamento sia riconosciuta quella autorevolezza che è condizione necessaria per un accordo politico”

Commenti (0)

Gentiloni a New York: “Non ci risulta che ci sia al Qaeda dietro il rapimento degli italiani”

Pubblicato il 22 settembre 2016 da redazione

Per quanto riguarda la delicata questione del petrolio in Libia, il ministro Gentiloni ha detto che le “strutture petrolifere devono restare sotto il controllo esclusivo della “Petroleum Facilities Guard” e dell’autorità del Consiglio presidenziale.

Commenti (0)

Moda: Settembre, è tempo di passerelle a New York

Pubblicato il 19 settembre 2016 da redazione

Le sfilate di New York si avviano ormai alla chiusura. L’ultima in ordine di tempo quella di Ralph Lauren. Nei giorni scorsi Alexander Wang aveva lanciato la sua neonata collaborazione con Adidas, mentre Tommy Hilfiger aveva deciso di usare un luna park come passerella per la sua sfilata

Commenti (0)

Esplosione a New York, De Blasio: “Atto intenzionale”

Pubblicato il 19 settembre 2016 da redazione

De Blasio: «Non possiamo pronunciare la parola terrorismo perché evidentemente è ancora troppo presto per arrivare a delle conclusioni. Ma si è trattato di un gesto chiaramente voluto”

Commenti (0)

Esplosione a New York, 29 feriti. Terrorismo, la pista più attendibile

Pubblicato il 19 settembre 2016 da redazione

Il bilancio poteva essere ben più pesante. L’ordigno, nascosto in un cassonetto, è esploso alle ore 20:30 circa a Manhattan tra la 23ma strada e la 7ma avenue, una delle intersezioni più frequentate con stazioni della metropolitana, fermate di autobus, supermarket, negozi

Commenti (0)

Il malessere di Clinton, nuovo argomento di polemica

Pubblicato il 14 settembre 2016 da redazione

Il principio di polmonite, nascosto dalla candidata dei democratici, potrebbe trasformarsi in un ulteriore elemento a favore di Hillary Clinton. Spunta l’ipotesi, poco credibile, del suo ritiro dalla corsa alla Casa Bianca

Commenti (0)

Festival del Cinema Venezuelano: nella Grande Mela a schermo gigante

Pubblicato il 14 settembre 2016 da redazione

Con una accurata selezione di otto largometraggi ed una mostra di sedici cortometraggi VEFFNY durante il Festival potremo assistere ad una nutrita e interessante esposizione-calendario dell’odierna produzione venezuelana.

Commenti (0)

La provocazione di Obama

Pubblicato il 07 settembre 2016 da redazione

Il capo dello Stato ha nominato giudice federale Abish Qurishi, esponente della comunità musulmana. La giornalista italo-americana Olivia Nuzzi, del Daily Beast, vittima di un attacco sessista dei repubblicani

Commenti (0)

“L’Unione Europea: una sfida e un traguardo” all’IIC di New York

Pubblicato il 07 settembre 2016 da redazione

All’incontro aperto al pubblico parteciperanno gli studiosi Peter Lindseth, Gian Giacomo Migone, Nadia Urbinati e Joseph Weiler

Commenti (0)

La Regina torna a New York: Flavia Pennetta madrina dello US Open 2016

Pubblicato il 29 agosto 2016 da redazione

Quest’anno non la vedremo giocare, ma da queste parti si parla ancora della storica finale femminile 2015. Rilassata, raggiante e sorridente, Flavia ci racconta questo ritorno e le sue emozioni. Con uno sguardo al futuro

Commenti (0)

Terremoto: il sindaco di New York agli italiani, siamo con voi

Pubblicato il 24 agosto 2016 da redazione

Il sindaco di New York Bill de Blasio si è unito alla catena di solidarietà internazionale dopo il devastante terremoto in Italia: “Siamo con voi”

Commenti (0)

Terremoto: dagli Usa il cordoglio della Niaf

Pubblicato il 24 agosto 2016 da redazione

La Niaf offre poi il suo sostegno e aiuto concreto alle popolazioni colpite dal terremoto, sottolineando che “come fatto in passato in risposta a tali tragedie, la Niaf e i suoi vertici sono pronti ad offrire aiuto e sostegno ai nostri amici in Italia”

Commenti (0)

Eataly Downtown spalanca le sue porte al pubblico ed è subito festa

Pubblicato il 15 agosto 2016 da redazione

Abbiamo chiesto a Lidia Bastianich di prenderci per mano e raccontarci questa nuova grande avventura americana per il nostro amato Made in Italy. Lo ha fatto, come sempre, con un generoso sorriso

Commenti (0)

McMullin l’anti Trump? Hillary vola nei sondaggi

Pubblicato il 10 agosto 2016 da redazione

Il neo-candidato spera di attingere voti dalle sacche repubblicane moderate che non credono nel discorso bellicoso, xenofobo e populista di Trump e da quelle democratiche rimaste orfane di Sandes

Commenti (0)

New York, maxi blitz dell’Fbi contro Cosa Nostra

Pubblicato il 04 agosto 2016 da redazione

In manette ben 46 delinquenti sospetti di appartenere a quattro delle famiglie più potenti della mafia di New York: Genovese, Gambino, Lucchese e Bonanno. Questo il primo bilancio della maxi operazione dell’Fbi

Commenti (0)

Hillary torna in testa nei sondaggi. Donald scalpita e si dispera

Pubblicato il 03 agosto 2016 da redazione

Un discorso sobrio, positivo, capace di arrivare sia alla mente che al cuore degli americani, dato nel corso della convention democratica, ha iniziato a spostare l’ago della bilancia verso Hillary Clinton. Ma, la spinta decisiva la sta ricevendo dagli errori dell’avversario

Commenti (0)

Hillary fa storia: prima donna candidata alla Casa Bianca

Pubblicato il 27 luglio 2016 da redazione

E’ stata incoronata dalla “convention” di Philadelphia. Bernie Sanders, quando il suo stato, il Vermont, è stato chiamato a pronunciarsi sui delegati, ha chiesto all’assemblea di acclamare per ovazione Hillary candidata dei democratici

Commenti (0)

Attuazione Agenda Sviluppo Sostenibile 2030: il sottosegretario Velo a New York

Pubblicato il 25 luglio 2016 da redazione

Oltre alla protezione ambientale e allo sviluppo delle rinnovabili, al Palazzo di Vetro, sono state affrontate le conseguenze di “El Niño”

Commenti (0)

Premio New York: in palio 6 mesi nella grande mela

Pubblicato il 25 luglio 2016 da redazione

Il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione al Premio è fissato al 5 settembre. L’iniziativa è riservata ad artisti italiani con meno di trent’anni che operino nel settore delle arti visive

Commenti (0)

Borsa di studio per il Master in Performing Arts Management all’Accademia del Teatro La Scala di Milano

Pubblicato il 22 luglio 2016 da redazione

Un’iniziativa destinata ad uno studente italo-americano promossa dalla Niaf in collaborazione con la Graduate School of Business (Mip) del Politecnico di Milano

Commenti (0)

Emigrar a Estados Unidos a través de un negocio: ¿cuál camino tomar?

Pubblicato il 22 luglio 2016 da redazione

Para ingresar a los Estados Unidos existen casi tantas visas como letras en el abecedario, desde la A hasta la V. A la ya de por sí complicada decisión de emigrar se le suma la duda de escoger cuál es la vía que mejor se adapte a su perfil

Commenti (0)

Tanta Italia nella Convention repubblicana

Pubblicato il 20 luglio 2016 da redazione

Anche un po’d’Italia nell’acclamazione di Donald Trump, l’outsider, incoronato nella “Convention” di Cleveland candidato del Partito Repubblicano. E, infatti, sul palco, sono sfilati personaggi eccellenti dalle inconfondibili radici italiane. In “primis” Rudolph Giuliani, ex Sindaco di New York

Commenti (0)

Nizza: un italo-americano e cinque italiani tra vittime

Pubblicato il 19 luglio 2016 da redazione

Anche sei italiani, incluso un italoamericano, tra le vittime della strage di Nizza. L’italo-americano é uno studente nato in Italia ma cresciuto in California, negli Stati Uniti. Si tratta di Nicolas Leslie, studente di terzo anno dell’University of California (Berkeley)

Commenti (0)

L’arte di Ozmo conquista San Francisco

Pubblicato il 13 luglio 2016 da redazione

Nella città californiana, l’artista ha appena completato un grande intervento sulla parete dello storico strip club Mitchell Brothers O’ Farrell Theatre

Commenti (0)

L’altra Italia: Bianca Delli Priscoli

Pubblicato il 13 luglio 2016 da redazione

24 anni, salernitana, ballerina: «I miei genitori: Vuoi andare? Ok, ma devi cavartela da sola. Ed è quello che sto facendo»

Commenti (0)

Urbino Press Award: Vince il giornalista Mark Mazzetti del New York Time

Pubblicato il 07 luglio 2016 da redazione

Il giornalista del New York Time Mark Mazzetti è il vincitore, per il 2016, dell’Urbino Press Award, il premio italiano che ogni anno viene assegnato a reporter statunitensi che nel corso dell’anno precedente si sono distinti per il proprio lavoro

Commenti (0)

Washington: Debutto della Dante Alighieri Legacy Association

Pubblicato il 07 luglio 2016 da redazione

L’imponente statua è una replica fusa in bronzo dell’originale che domina il Dante Park di New York, opera dello scultore palermitano Ettore Ximenes

Commenti (0)

Obama, in campo per Clinton. Effetto Brexit negli States

Pubblicato il 06 luglio 2016 da redazione

Archiviato definitivamente il “mailgate”, la candidata democratica riceve l’endorsement deciso del presidente. Dopo lo shock iniziale, gli analisti cercano di capire come il Brexit possa incidere sul futuro della campagna elettorale

Commenti (0)

Omaggio postumo all’italiano che scolpì Mount Rushmore

Pubblicato il 30 giugno 2016 da redazione

Per Luigi Del Bianco, scalpellino italiano e il principale scultore di Mount Rushmore è arrivato il momento della rivincita. Il National Park Service, in un omaggio postumo, ha riconosciuto il ruolo chiave dell’italo-americano nella creazione di uno dei monumenti americani più iconici: la montagna dei presidenti

Commenti (0)

L’America si prepara al dopo Brexit. Trump perde colpi

Pubblicato il 30 giugno 2016 da redazione

Il Brexit irrompe nella campagna presidenziale. L’elettorato attende la “stagione dei dibattiti”, in cui i candidati si incontreranno in un “face to face” che darà a ciascuno la possibilità di esporre i propri programmi e di spiegare le ragioni per cui critica quelli del proprio avversario

Commenti (0)

Eattiamo, il trampolino negli USA per l’Italia più buona

Pubblicato il 29 giugno 2016 da redazione

Quattro amici di La Spezia, compagni di banco ai tempi del liceo e con esperienze professionali diverse in giro per il mondo, scelgono di mollare tutto per rientrare in Italia e fondare una startup in grado di collegare piccoli e piccolissimi produttori di eccellenze gastronomiche al colossale mercato americano

Commenti (0)

L’Eleganza del Cibo a New York

Pubblicato il 27 giugno 2016 da redazione

Splendide vibrazioni per l’inaugurazione di una mostra che, organizzata dall’Istituto per il Commercio con l’Estero in collaborazione con Unindustria, resterà aperta al pubblico fino al 4 luglio. Raoul Bova: «Scendo dal palcoscenico per applaudire gli artisti delle nostre eccellenze»

Commenti (0)

“Meet the New Italians of New York”: i cervelloni italiani si raccontano

Pubblicato il 23 giugno 2016 da redazione

Attraverso questo ciclo di incontri, il Consolato Generale si presenta ai giovani italiani che vivono a New York come punto di riferimento nel loro percorso di integrazione e come luogo di incontro e di scambio di idee

Commenti (0)

Le divisioni nel Senato evitano la stretta sulle armi

Pubblicato il 23 giugno 2016 da redazione

L’ira di Obama contro la destra repubblicana. Il Senato diviso sull’approvazione di quattro leggi per regolare la vendita delle armi da fuoco. Clinton attacca Trump e non esita a definirlo un pericolo per l’economia americana

Commenti (0)

L’altra Italia: Rosario Granieri

Pubblicato il 23 giugno 2016 da redazione

Classe ’88, napoletano, maestro pizzaiolo: «Ciò che negli USA può accadere in pochi anni, in Italia rischia di non succedere nell’arco di una vita intera»

Commenti (0)

L’altra Italia

Pubblicato il 23 giugno 2016 da redazione

Il progetto: una carrellata di ritratti degli italiani a NY. Perché il sogno americano non è mai finito

Commenti (0)

Cresce negli Usa la voglia di italiano

Pubblicato il 08 giugno 2016 da redazione

Positiva visita negli Stati Uniti, della missione di senatori guidata dal Presidente del Comitato per le questioni degli italiani all’estero Claudio Micheloni. Importanti incontri a Washington, New York e Chicago con autorità istituzionali e collettività. Emotive parole di Micheloni in occasione delle celebrazioni del 2 giugno a New York e a Chicago

Commenti (0)

Usa2016: Hillary ce l’ha fatta, ma che fatica!

Pubblicato il 08 giugno 2016 da redazione

Con i risultati ottenuti in California anche la matematica dà ragione all’ex First Lady. La campagna elettorale, ora subirà una svolta importante poiché il confronto sarà definitivamente tra il “Tycoon” e la candidata democratica. Si attende l’endorsement di Sanders

Commenti (0)

Tags: , , , ,

Alfonso Pecoraro Scanio e la colossale petizione per rendere la pizza Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità

Pubblicato il 08 giugno 2016 da redazione

Se per assurdo stilassimo un elenco delle parole più note ed universalmente riconosciute in tutto il mondo, be’, “pizza” sarebbe senz’altro tra le prime 10, forse addirittura tra le prime tre

Commenti (0)

Ultima ora

00:15Calcio: Juric, con il Chievo la sfida più importante

(ANSA) - ROMA, 23 APR - "Non sono dispiaciuto della prestazione dei ragazzi. Sono consapevole del divario, la Juve ci ha punito alla prima occasione ma la squadra ha fatto il massimo e non ho nulla da rimproverare". Ivan Juric guarda già oltre il 4-0 incassato sul campo della Juventus. Il Genoa è atteso dalla partita con il Chievo, fondamentale: "Sì, ora noi abbiamo cinque finali, dobbiamo essere tutti uniti per conquistare la salvezza perche sarà durissimo. Ho pensato a questo nei cambi di Laxalt e Burdisso". "Ora avremo tre partite in casa su cinque e dobbiamo fare il massimo numero di punti possibili - conclude l'allenatore - La classifica non ci dà garanzie. Contro il Chievo sarà una delle partite più importanti della storia recente del Genoa, dovremo vincere a tutti i costi: l'ambiente dovrà essere molto unito".

23:50Calcio: Allegri, per scudetto non è ancora fatta

(ANSA) - ROMA, 23 APR - "Avevamo tre partite da vincere: Pescara, Empoli e Genoa. I ragazzi sono stati bravi a vincerle. Non era facile contro il Genoa che ha fatto bene con la Lazio e ha cambiato l'allenatore, poi dopo la Champions poteva esserci un calo fisico e mentale. Invece i ragazzi sono stati molto bravi". Massimiliano Allegri, nel corso del programma 'Serie A live', loda la Juventus dopo il 4-0 al Genoa. Lo scudetto, però, ancora non se lo sente in tasca: "No, però ora ci mancano otto punti perché la Roma può arrivare a 90 e ci mancano 5 partite. Non dimentichiamoci che abbiamo ancora lo scontro diretto, senza la matematica non si può parlare di Scudetto". Una vittoria che rende più tranquillo l'avvicinamento alle semifinali di Champions: "Ora avremo qualche giorno per preparare la trasferta di Bergamo e poi quella di Monaco. Ho la possibilità di cambiare molti giocatori per avere sempre energie fresche. C'è molto entusiasmo, ma dobbiamo pensare a una gara alla volta perché per il momento non abbiamo vinto niente".

23:44Portavoce Merkel, auguri a Macron

(ANSA) - BERLINO, 23 APR - "Bene che Emmanuel Macron con il suo corso per una forte Europa e un'economia sociale di mercato abbia avuto successo. Auguri per le prossime due settimane". È quello che ha twittato Steffen Seibert, portavoce di Angela Merkel, commentando il primo risultato delle elezioni francesi.

23:38Macron, ‘sarò presidente contro i nazionalismi’

(ANSA) - ROMA, 23 APR - "Spero tra 15 giorni di diventare presidente del popolo francese, dei patrioti, per farla finita con tutti i nazionalismi": lo ha detto Emmanuel Macron, vincitore del primo turno alle presidenziali francesi. Voglio andare oltre" i risultati di stasera "e unire tutti i francesi". Lo ha detto il leader di En Marche! Emmanuel Macron davanti ai suoi sostenitori in festa. "Porterò avanti l'esigenza di ottimismo e la speranza che noi vogliamo per il nostro Paese e per l'Europa", ha aggiunto. 'Oggi domenica 23 aprile il popolo francese si è espresso. Nel momento in cui il nostro paese attraversa un periodo inedito della nostra storia, colpita dal terrorismo e dalle sofferenze economiche ha risposto nel più bello dei modi, andando a votare massicciamente e ha deciso di mettermi in testa al primo turno", ha detto ancora Macron che parlava con alla spalle la bandiera francese e quella europea.

23:36Calcio: Barcellona vince 3-2 a Madrid, decide Messi

(ANSA) - ROMA, 23 APR - Un gol di Leo Messi al 47' della ripresa ha deciso il 'Clasico' e decretato il successo del Barcellona sul terreno del Real Madrid. I catalani hanno così momentaneamente agganciato la squadra allenata da Zidane in vetta alla Liga, con 75 punti, ma il Real deve recuperare una partita. Al Santiago Bernabeu i padroni di casa sono passati per primi in vantaggio con la rete di Casemiro al 28', pareggiata appena cinque minuti dopo dal solito Messi, su assist di Rakitic. Il quale, al 28' della ripresa, ha portato il Barcellona in vantaggio con un sinistro preciso da fuori area. Al 32' il Real è rimasto in 10 per l'espulsione di Sergio Ramos, intervenuto fallosamente su Messi. Ma è riuscito comunque ad agguantare il pareggio al 40' con la rete di Jaimes Rodriguez. Il 2-2 poteva stare bene al Real, non al Barcellona che ha continuato ad attaccare, fino ad essere premiato dall'ennesima magia della 'Pulce'.

21:51Le Pen, ‘io la grande alternativa. Macron erede Hollande’

(ANSA) - HENIN-BEAUMONT, 23 APR - "Io vi propongo l'alternanza fondamentale che fondi un'altra politica. Questo non accadrà con l'erede di François Hollande e del suo quinquennato catastrofico". Lo ha detto Marine Le Pen ai militanti nel suo quartier generale, senza tuttavia nominare il suo avversario al secondo turno, Emmanuel Macron. "Mi avete portato al secondo turno delle presidenziali. Ne sono onorata con umiltà e riconoscenza. Vorrei esprimere a voi elettori patrioti la mia più profonda gratitudine. E' un risultato storico, un atto di fierezza di un popolo che solleva la testa, che confida nel futuro", ha aggiunto.

21:40Francia: Fillon si schiera con Macron, ‘fermare Le Pen’

(ANSA) - PARIGI, 23 APR - Francois Fillon riconosce la sconfitta e invita gli elettori a votare per Emmanuel Macron contro Marine Le Pen. "L'estremismo porta solo disgrazie e divisioni", ha detto. "Non sono riuscito a convincervi - ha detto Fillon davanti ai suoi - al momento giusto la verità su queste elezioni sarà scritta. E' una mia sconfitta, io solo ne debbo portare il peso. Alle legislative potranno far sentire la voce del centro e della destra, per questo vi chiedo di restare uniti e determinati". "In attesa - ha continuato - dobbiamo scegliere chi è preferibile, l'astensione non fa parte dei miei geni, soprattutto quando c'è un partito estremista, conosciuto per la sua violenza e l'intolleranza. Il suo programma porterebbe il paese al fallimento, aggiungerebbe caos europeo. Non c'è altra scelta che votare per Emmanuel Macron".

Archivio Ultima ora