Archivio | Ora et Labora

#YoTrabajo. El valor del “ser” y el “hacer”

Pubblicato il 01 giugno 2017 da Alejandro Marius

Este es un tiempo invaluable para descubrir nuestra consistencia, verificar qué es lo que prevalece en nosotros en estos momentos de crisis, que además de social, política y económica es profundamente humana

Commenti (0)

La libertad y el poder de los sin poder

Pubblicato il 28 aprile 2017 da Alejandro Marius

¿Alguien puede estar tranquilo frente a la violencia que estamos viviendo? ¿Nuestra felicidad pasa por eliminar al otro porque es diferente, porque piensa distinto? ¿Si se lucha por nuestros derechos, hasta qué punto eso se puede hacer atropellando los derechos de los demás?

Commenti (0)

Dante, la Crisis y el Chocolate

Pubblicato il 18 aprile 2017 da Alejandro Marius

“A la mitad del camino de nuestra vida me hallé en una selva oscura, donde la recta vía estaba perdida. ¡Ah en cuánto a decir cómo era es cosa dura esta selva salvaje y áspera y fuerte que en el pensar renueva el pavor! Tan amarga es que un poco más y es la muerte; […]

Commenti (0)

El reto de trabajar juntos

Pubblicato il 28 marzo 2017 da Alejandro Marius

El reto que se tiene hoy en día no es solamente trabajar bien, sino también el hecho de trabajar juntos. Es el momento de recuperar esta tradición del trabajo que afirma el valor que tiene el simple hecho de trabajar para la dignidad de la persona y la educación como factor de comunicación de una experiencia

Commenti (0)

Libertad y Gracia

Pubblicato il 21 febbraio 2017 da Alejandro Marius

Por primera vez en mi vida estuve en New York, y es una ciudad fascinante. Pero lo primero que vi no fue la Estatua de la Libertad ni sus lugares famosos; lo que primero me encontré fue a personas libres.

Commenti (0)

Artesanos de la paz

Pubblicato il 03 gennaio 2017 da Alejandro Marius

Todos seamos “artesanos de la paz”, siguiendo lo que nos propone el Papa y nos han demostrado estos monjes de Mérida, para que cada uno de nosotros pueda pedir el don de la paz y construirla allí donde Dios nos ha puesto.

Commenti (0)

“Quiso venir aquél que podía contentarse con ayudarnos”

Pubblicato il 22 dicembre 2016 da Alejandro Marius

En este tiempo se habla mucho de las buenas consecuencias de la Navidad como valores universales: la paz, la amistad, la fraternidad, la belleza, el deseo de estar con la familia, pero se habla poco del hecho concreto que hizo que todo eso fuera posible

Commenti (0)

Listos para reconstruir siempre

Pubblicato il 08 novembre 2016 da Alejandro Marius

Cuando un proyecto va mal o una idea no se logra llevar adelante mucha gente siente que su mundo se derrumba. No solo se necesita coraje para levantarse de los escombros y volver a construir, sino tener claridad del propósito que se tiene en la vida

Commenti (0)

El valor del Maestro Artesano

Pubblicato il 14 ottobre 2016 da Alejandro Marius

Existen muchos mitos e interpretaciones sobre el deseo de trabajar de las personas, sobre el impulso original de querer construir algo “nuevo” y mejor para sí mismo, para su familia y en definitiva, para la sociedad. En la Venezuela de hoy pareciera que es cuesta arriba educar para el trabajo

Commenti (0)

Ultima ora

16:42Mafia: Dna, indagine voto di scambio elezioni 2012 a Lignano

(ANSA) - TRIESTE, 22 GIU - Un'indagine su "evidenti irregolarità" del voto amministrativo del Comune di Lignano Sabbiadoro (Udine) nel 2012, è stata aperta dalla Procura distrettuale antimafia di Trieste ed è tuttora in corso. Lo rivela la Direzione nazionale antimafia nella Relazione 2016 presentata oggi dal procuratore nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Franco Roberti, e dalla presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi. Fra il 2011 e il 2012 - si legge nel documento - in prossimità del voto comunale si sarebbe verificata una "organizzata migrazione" dalla Campania a Lignano, con nuclei familiari che avrebbero ottenuto la residenza a pochi mesi dal voto. Sarebbero così state spostate circa 400 preferenze a vantaggio - afferma la Direzione Nazionale Antimafia - dell'allora vicesindaco, poi risultato primo fra gli eletti in Consiglio Comunale. L'allora Comandante della Polizia Municipale è stato indagato per reati connessi all'accelerazione delle pratiche per la residenza.

16:38Incendi: stop circolazione treni in Emilia su Bologna-Verona

(ANSA) - BOLOGNA, 22 GIU - La circolazione ferroviaria è stata interrotta dalle 15.15 sulla linea Bologna-Verona, tra le stazioni di San Felice sul Panaro (Modena) e Crevalcore (Bologna) per alcuni focolai di incendio di sterpaglie. La tratta interessata al momento è libera, cioè non ci sono treni fermi. Lo stop è stato adottato su indicazione della Polizia Ferroviaria. (ANSA).

16:26Basket: Europei donne, Belgio-Italia 79-66,azzurre eliminate

(ANSA) - ROMA, 22 GIU - Si interrompe nei quarti di finale il sogno della Nazionale Femminile di tornare tra le prime quattro d'Europa a 22 anni di distanza da Brno. Le azzurre sono state sconfitte alla O2 Arena di Praga dal Belgio (79-66) ma il loro Europeo non è finito: sabato si torna in campo per affrontare la perdente di Lettonia-Spagna, in palio c'è un posto per il Mondiale 2018. La miglior marcatrice delle azzurre è stata Cecilia Zandalasini (23 punti), che si è confermata come una delle giocatrici più interessanti dell'EuroBasket Women. In doppia cifra anche Giorgia Sottana con 17 punti, tutti realizzati nel secondo tempo. "Abbiamo commesso qualche errore difensivo in avvio e il Belgio ci ha punito - ha commentato il tecnico Andrea Capobianco - poi le ragazze sono state brave a rimontare punto su punto fino al -2. Sapevamo di affrontare una squadra che ha tante giocatrici di alto livello, nel finale il loro talento ci ha condannato''.

16:18F1:Azeirbaigian, Alonso, in Mercedes nel 2018?’Ora fantasia’

(ANSA) - ROMA, 22 GIU - 'E' abbastanza fantasia ora, vediamo questa estate, quando verrà il momento cercherò di prendere la decisione migliore che mi permetta di vincere''. Ai microfoni di Sky il pilota della McLaren, Fernando Alonso, risponde così ad una domanda sulla possibilità di vederlo nel suo prossimo futuro, nel 2018, alla Mercedes.

16:02Isis: Mosca, non abbiamo ancora prove su morte al-Baghdadi

(ANSA) - MOSCA, 22 GIU - La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha detto oggi "di non essere in possesso di prove" sulla morte del capo dell'Isis al-Baghdadi. Mentre il vice ministro degli Esteri Oleg Syromolotov, in un'intervista rilasciata oggi a Ria Novosti, ha ribadito, facendo riferimento a quanto già dichiarato dal ministero della Difesa, che è "altamente probabile" che al-Baghdadi sia stato ucciso nel corso del raid russo di fine maggio a sud di Raqqa. Quell'informazione, ha sottolineato, è ora "in corso di verifica attraverso vari canali".(ANSA).

15:57Gb: Harry, nessuno nella famiglia reale vuole la corona

(ANSA) - LONDRA, 22 GIU - In realtà nessuno vuole portare il peso della corona britannica fra i Windsor. A dirlo è stato il principe Harry in una intervista al magazine americano Newsweek in cui ha sottolineato che non regnano per un loro desiderio ma per il dovere di servire i sudditi. Per Harry inoltre il suo ruolo e quello degli altri giovani reali è quello di contribuire a modernizzare la monarchia. "Se mai fossi re - ha aggiunto - farei da solo shopping". Ha inoltre ricordato il 'trauma' subito la volta in cui ha dovuto seguire il feretro ai funerali della madre Diana nel 1997, quando aveva solo 12 anni. "A nessun bambino dovrebbe essere chiesta una cosa del genere in nessuna circostanza".

15:56Francia: blogger muore per esplosione bomboletta spray

(ANSA) - PARIGI, 22 GIU - La blogger francese Rebecca Burger, 33 anni, è morta per arresto cardiaco in seguito all'esplosione di una bomboletta spray per montare la panna. Trasportata d'urgenza all'ospedale di Mulhouse, Burger non è sopravvissuta alle ferite al torace riportate in seguito allo scoppio. A darne l'annuncio i familiari con un post su Facebook: "E' con grande tristezza che annunciamo la morte di Rebecca, domenica 18 giugno, a causa di un incidente domestico". Esperta di fitness con più di 150mila follower su Instagram e 50mila su Facebook, la blogger viveva in Alsazia e gestiva un canale Youtube insieme a un sito internet su cui scriveva di sport e lifestyle. (ANSA)

Archivio Ultima ora