Farnesina: nessuna sospensione

ROMA – I tirocini Mae-Crui previsti da settembre a dicembre 2012 presso la Farnesina e la sua rete all’estero si svolgeranno regolarmente.

È quanto si sottolinea in una nota congiunta di Ministero degli Esteri e Ministero del Lavoro a seguito delle notizie circa la sospensione dei tirocini, a seguito dell’approvazione della riforma del lavoro.

La “riforma Fornero”, infatti, reca nuove disposizioni in materia di tirocini di formazione e orientamento: per questo il Ministro degli Esteri ha chiesto chiarimenti al Ministro del Lavoro circa gli effetti di queste disposizioni – divieto di stage e tirocini gratuiti più l’impossibilità di altri oneri per lo Stato – sui tirocini del Programma MAE-CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane).

“Al riguardo, – si legge nella nota – il Ministero del Lavoro ha precisato che le disposizioni di cui all’articolo 1, commi 34 e 35, della legge n. 92/2012 non sono di immediata applicazione e fissano alcuni obiettivi di principio che troveranno piena applicazione solo in seguito all’adozione in sede di Conferenza Stato-Regioni di linee-guida (le quali dovranno essere adottate entro 180 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di riforma del mercato del lavoro). Per questa ragione, i citati commi 34 e 35 della riforma non trovano applicazione nei confronti dei tirocini del Programma MAE-CRUI attivati prima dell’adozione delle richiamate linee-guida”.

Di conseguenza, conclude la nota, “si svolgeranno regolarmente i tirocini presso il Ministero degli Esteri e la sua rete all’estero previsti da settembre a dicembre 2012”.