VENEZUELA-CALCIO: Atlético Venezuela-Real Esppor apriranno il secondo turno

CARACAS – Con la sfida tra Atlético Venezuela ed Atlético El Vigía che si disputerà oggi nello stadio ‘Brigido Iriarte’ di Caracas, si alzerà il sipario sulla seconda giornata del Torneo Apertura della Primera División. I capitolini andranno a caccia della prima vittoria stagionale dopo il ko subito domenica a Maracaibo e per questo contano sulle azioni di tre pezzi fondamentali: gli italo-venezuelani Rafael Mea Vitali, Gianfranco Di Giulio e Yaquino Celli.

Questo weekend ci saranno quattro match interessanti, cominciando dalla sfida a Barinas tra Zamora e Deportivo Lara, compagini sconfitte nella prima giornata che vogliono iniziare a sommare punti per la classifica. I campioni in carica, i larensi, dovranno fare a meno del loro condottiero, Eduardo Saragò, squalificato per sei giornate dopo essere stato espulso nella gara persa contro il Deportivo Anzoátegui. Oltre all’italo-venezuelano, non saranno parte dell’incontro Zamir Valoyes e José Manuel Rey, entrambi salteranno due turni di campionato.

Il Deportivo Petare e il Real Esppor protagonizzeranno il ‘derby capitolino’ nello stadio Olimpico della Ucv. La compagine municipale viene con la morale a mille dopo la vittoria (3-1) ottenuta sul difficile campo del Mineros. Nello stadio Metropolitano di Mérida, Estudiantes e Trujillanos si sfideranno nel ‘derby de los Andes’.

Nel posticipo della seconda giornata l’Aragua ospiterà il Caracas per un match molto sentito da entrambe le tifoserie, dalla capitale partiranno diversi pulman con tifosi capitolini. L’altro posticipo di questa turno di campionato sarà quello tra Deportivo Anzoátegui e Portuguesa, nel ‘penta’ mancherà una delle pedine fondamentali della squadra: Edder Perez, che a causa di un problema al ginocchio sarà out per due mesi.

Completano la seconda giornata gli incontri: Yaracuyanos – Deportivo Táchira, Zulia – Monagas e Llaneros – Mineros.