Sfida capitolina

CARACAS – Prosegue senza sosta la campagna elettorale dei candidati alle elezioni presidenziali del 7 ottobre.
Ieri il rappresentante della Mud, Henrique Capriles Radonski, riunitosi con sindaci e governatori nel Parco Miranda di Caracas, ha ribadito il suo impegno per la decentralizzazione.

– La nostra Costituzione dice che siamo uno Stato federale con un modello decentralizzato. Questa non è una lotta per un colore o un partito politico – ha assicurato il candidato – è perché i venezualani possano vedere soluzione ai loro problemi. Il 7-O sceglieremo tra un progetto politico che semplicemente vuole restare al potere e uno che vuole la soluzione ai problemi della gente, perché la mia rivoluzione è che il popolo abbia acqua, luce e lavoro di qualità.

Dal canto suo, il Presidente Hugo Chàvez ha salutato l’arrivo del nuovo anno scolastico inaugurando la “Unidad Educativa Nacional Básica Claudio Feliciano II”, nell’ovest della capitale, per poi dirigersi alla zona popolare di Catia.