F1: In Giappone con gomme hard e soft

ROMA – ‘’Suzuka e’ uno degli appuntamenti piu’ impegnativi dell’intero calendario di Formula 1 per Pirelli’’.
Parola del direttore di Motorsport Pirelli Paul Hembery in vista del Gran Premio del Giappone. Quest’anno verranno fornite le P Zero Silver hard e le P Zero Yellow soft. Un cambiamento rispetto allo scorso anno, quando in pista scesero gomme medie e soft. ‘’A prima vista – precisa Hembery – le mescole che porteremo quest’anno in Giappone possono sembrare troppo dure, ma non lo sono affatto’’.
Nel frattempo il Mondiale di Formula 1 e’ pronto a sbarcare in Thailandia. Il Paese asiatico si e’ infatti candidato per ospitare un Gp dal 2014 e fa sapere che le trattative con la Fia e Bernie Ecclestone sono gia’ avanzate.
‘’E’ improbabile che nascano difficolta’’’, assicura il ministro dello Sport Chumpol Silpa-archa. C’e’ da definire il luogo in cui disputare la gara e, siccome Bangkok ‘’non era perfetta’’, l’ipotesi migliore e’ quella del circuito di Pattaya, localita’ balneare a un’ora dalla capitale.