Salón Internacional de Gastronomía: l’ospite italiano e la ‘Pizza nel Cuore’

CARACAS – L’XI edizione del ‘Salón Internacional de Gastronomía’ di Caracas ha sorpreso gli amanti dei sapori con la conferenza dell’ospite internazionale Michele Croccia, maestro pizzaiolo formatosi nella Scuola Italiana Pizzaioli, presentatosi all’evento con la sua proposta: la ‘Pizza nel cuore’: il progetto che promuove  le proprietà nutrizionali e la qualità di uno dei principali alimenti della nostra dieta, la pizza, e lo introduce all’interno di una dieta sana.
Croccia, che a Salerno dirige il ristorante ‘La Pietra Azzurra’, ha illustrato ieri ai presenti la storia della famosa pietanza italiana, le sue varietà e tecniche di preparazione. Nel suo stand ha cucinato alcune pizze per il pubblico ed ha mostrato la sua farina favorita, la Nutripizza, che sarà disponibile in Venezuela dal prossimo anno.
La specialità di Michele Croccia è la ‘Vera Pizza Napoletana’, per la quale ha conseguito nel 2009 il titolo di Vice Campione del Mondo nel ‘Campionato Mondiale della Pizza’. Nel 2010 lo chef è stato nominato Campione italiano di Pizza grossa, nel 2011 Campione del ‘Mondo libero dal glutine – Pizza’ e sempre l’anno scorso ha vinto il ‘Trofeo mondiale Palma de Mallorca’.
Il ristorante-pizzeria ‘La Pietra Azzurra’ nasce nel 1997 in uno dei paesi più belli del basso Cilento, Caselle in Pittari. Mostra tutta la sua cura nella preparazione di svariate pietanze a base di carne ma anche a base di pesce, data la vicinanza del Golfo di Policastro che garantisce, sempre, la massima freschezza.

M.V.

Condividi: