Hoy inicia el Festival brasileño “A Rota da Mandioca” en el Hotel Pestana Caracas

Pubblicato il 22 novembre 2012 da redazione

La ruta de la Mandioca iniciará su recorrido por Latinoamérica en el Hotel Pestana Caracas, a partir de hoy, para regalarles a los comensales del Restaurant Riveira Brava los sabores típicos brasileños creados a partir de la yuca.

Todas las noches desde las 7 p.m., se podrá disfrutar del menú creado por las chef ecológicas Teresa Corção y Ana Ribeiro. Los sabores comprenderán opciones como el dandinho de tapioca con jalea picante con pimientos, el caldo de aipim salpicado con frutos del mar y Aipim Bravo, servidos como couvert.

De entrada se podrá degustar la crema de palmito y pesto brasileño, el cucus amazónico con vieiras a la plancha, escondidinho de jerimum y carne seca desmechada; de plato principal se podrá elegir entre el BoBó de camarones clásico, tierra brasilis  y los medallones acompañados con puré de sol.  Mientras que entre los  postres de este festival figuran el mini quindim, el mini pudim acai, el beiju Mirim y el mini creme brulee de dulce de leche.

 

¨Esta nueva edición del festival gastronómico brasileño será una oportunidad inolvidable de conocer la versatilidad y los múltiples usos que se logra con la yuca o mandioca y abre excelentes oportunidades de degustación en las recreaciones de los chef Teresa Corção y Ana Ribeiro¨, destacó José Rubio, Gerente de Alimentos y Bebidas del Hotel Pestana Caracas.

 

Teresa Corção, investigadora de los usos de la yuca como instrumento de transformación social, y Chef del célebre restaurante “O Navegador”, de Río de Janeiro, es fundadora y presidente del Instituto Maniva y esta vinculada a la red de ECOCHEFS,  profesionales de la gastronomía vinculados con los alimentos ecológicos y comprometidos con la agricultura y ganadería de proximidad. Es de destacar, que Corção evita los alimentos de desarrollo industrial y busca brindar gran calidad y frescura a sus creaciones culinarias.

 

La yuca o Mandioca es un tubérculo conocido por la mayoría de los habitantes de Sur América, utilizado en Brasil para realizar diferentes tipos de harina. La chef  Teresa Corção enseña desde 2002 a los niños del Brasil los orígenes e importancia de la yuca para su país, resaltando su calidad nutritiva y energética, y como alternativa para los celiacos.

 

El Lounge Bar de la terraza del Hotel Pestana Caracas también contará con pasapalos inspirados en el protagonista de este festival brasileño.

 

Los precios del menú a la carta (cena) acompañado de 1 copa de vino Santa Carolina Gran Reserva es de  BsF. 437,oo, con Iva incluido. Se recomienda hacer reservaciones por el teléfono (0212) 208.19.00 – ext. 4006.

Ultima ora

19:58Nuoto: Europei, Sabbioni argento nei 100 dorso

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Argento di Simone Sabbioni nei 100 metri dorso agli Europei di nuoto in vasca corta di Copenhagen. L'azzurro con il tempo di 49"68 ha stabilito il record italiano in vasca corta, migliorando il proprio 49"96, ottenuto agli assoluti di Riccione. L'oro è andato al russo Kliment Kolesnikov (48"99), il bronzo al rumeno Robert-Andrei Glinta (49"99).

19:47Banche: Zoggia, chiediamo audizione Boschi in Commissione

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - "Il calendario delle audizioni alla Commissione parlamentare d'inchiesta sulle banche è chiuso, come deciso alcuni giorni fa. Tuttavia, se il presidente Casini decidesse di riaprirlo, pare evidente e urgente la necessità di ascoltare la Sottosegretaria Boschi. Se il presidente valuterà l'opzione, noi formalizzeremo subito la richiesta di audire Boschi". Lo dichiara il deputato Davide Zoggia (Mdp-LeU), membro della commissione parlamentare d'inchiesta sulle banche.

19:46Mafia:sciolto comune Lamezia, ‘illecita acquisizione voti’

(ANSA) - CATANZARO, 15 DIC - "Fonti tecniche di prova hanno attestato come la campagna elettorale per il rinnovo degli organi elettivi sia stata caratterizzata da un'illecita acquisizione dei voti che ha riguardato, direttamente o indirettamente, esponenti della maggioranza e della minoranza consiliare". E' uno dei passaggi della relazione al Presidente della Repubblica fatta dal ministro dell'Interno Marco Minniti che ha portato allo scioglimento del Consiglio comunale di Lamezia Terme, terza città calabrese con i suoi 70 mila abitanti, decretato il 22 novembre scorso. Minniti afferma che la relazione del Prefetto alla luce dell'accesso antimafia effettua un "raffronto tra le risultanze dell'accesso attuale e quelle che diedero luogo agli scioglimenti nel 1991 e nel 2002 rinvenendo, in assoluta continuità, la persistenza delle medesime dinamiche collusive e dell'operatività degli stessi personaggi di spicco delle organizzazioni criminali dominanti". L'accesso era stato disposto dal Prefetto di Catanzaro nel giugno 2017.

19:41Milan: Uefa respinge Voluntary Agreement

(ANSA) - MILANO, 15 DIC - La Uefa ha respinto la richiesta di Voluntary Agreement del Milan. Lo annuncia la stessa Uefa con un comunicato pubblicato sul proprio sito. ''Il consiglio - si legge - ha deciso di non approvare la richiesta del club perché ci sono ancora delle incertezze in relazione al rifinanziamento del debito in scadenza nell'ottobre del 2018 e alle garanzie finanziarie del principale azionista''.

19:39Nuoto: 200 farfalla donne, argento a Ilaria Bianchi

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Ilaria Bianchi ha vinto l'argento nella finale dei 200 metri farfalla agli Europei di nuoto in vasca corta di Copenhagen, con il tempo di 2'04"22, record italiano. L'oro è andato alla tedesca Franziska Hentke (2'03"92), il bronzo alla francese Lara Grangeon (2'04"31).

19:35Nuoto: Europei, bronzo Panziera nei 200 dorso donne

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Margherita Panziera ha vinto il bronzo nella finale dei 200 metri dorso, agli Europei di nuoto in vasca corta di Copenhagen. La 22enne di Montebelluna - allenata a Roma da Gianluca Belfiore - con il tempo di 2'02"43 è stata preceduta dal'ungherese Katinka Hosszu (2'01"59) e dall'ucraina Daryna Zevina (2'02"27). Panziera ha migliorato il primato italiano che lei stessa aveva stabilito a Riccione due settimane fa in 2'03"15.

19:33Corea Nord: Guterres offre buoni uffici soluzione pacifica

(ANSA) - NEW YORK, 15 DIC - Il Segretario Generale dell'Onu Antonio Guterres ha offerto i suoi "buoni uffici" per evitare che l'"allarmante" programma nucleare della Corea del Nord finisca accidentalmente per provocare un conflitto dalle conseguenze devastanti. Parlando in Consiglio di Sicurezza, Guterres ha detto che l'Onu mette a disposizione i suoi assett strategici in tre aree chiave: imparzialità, valori e principi per soluzioni diplomatiche pacifiche e canali di comunicazione con tutte le parti: "Le Nazioni Unite sono un luogo dove tutte le sei parti sono rappresentate e possono interagire per ridurre le differenze e promuovere misure di costruzione di fiducia reciproca".

Archivio Ultima ora