La Russa, parte il progetto del “Centrodestra Nazionale”

ROMA  – Ignazio La Russa ha annunciato che parte il cantiere per la nuova formazione ‘Centrodestra Nazionale’ in cui entreranno gli ex An ora nel Pdl. La Russa, che ha mostrato alla stampa e alle telecamere il simbolo (su sfondo azzurro e sopra il nodo tricolore la scritta Centrodestra Nazionale) della nuova formazione politica ha spiegato però che il progetto ‘’verrà confermato o annullato’’ all’inizio della prossima settimana. Tutto è legato alle prossime mosse nel Pdl e tra gli ex An.
La Russa ha infatti fatto riferimento sia alle parole di Berlusconi alla presentazione del libro di Vespa, sia alle iniziative di domenica prossima di Gianni Alemanno e di Giorgia Meloni.
– Da qui a domenica – ha osservato – ci sono quattro giorni, un’epoca lunghissima: non vogliamo mettere il carro davanti ai buoi, ma nemmeno che la nascita del nuovo soggetto non si possa realizzare per mancanza di tempo. Berlusconi – ha proseguito il coordinatore del Pdl –   ha parlato della possibilità, non so quanto reale, che Monti possa essere il candidato premier del centrodestra, ha anche ipotizzato che possa esser candidato Alfano e che in campo c’è lo stesso Cavaliere: la situazione dunque è molto fluida.

Condividi: