Cibi sani, lunga vita e brillante intelligenza

CARACAS.- Lo scorso 23 Febbraio si è svolto, presso il Salone Italia, con eccellente esito, un “Taller” di Cucina Macrobiotica dettato dai conosciuti chefs di “cucina salutare”: Gianni e Severina.

Grazie ai consigli di questi intelligenti praticanti della cucina macrobiotica, abbiamo potuto apprezzare tantissime maniere che possono aiutarci, senza dubbio alcuno, a mangiare cibi sani e nutrienti senza ingrassare.

La rinomata cucina macrobiotica attrae per la propria varietà di ingredienti, i colori e la squisita composizione e sapore dei suoi piatti. Abituarci a “mangiare sano” significa “pensare lucidamente”, avere un corpo sano ed anche longevo. Cereali, integrali, alghe marine, pesce, verdure, legumi e proteine vegetali compongono questa alimentazione adottata da millenni dai popoli orientali (India soprattutto).

Forse, anzi, sicuramente, l’incredibile fenomeno dell’obesità così straripante, sia in Venezuela che in tutti gli altri Paesi (ad eccezione di alcuni, come ad esempio, l’India) si deve alle cattive abitudini di alimentazione come : il famoso panino conditissimo con salse piccanti di tutti i tipi e la non coscienza di ignorare che quello che scegliamo per nutrire il nostro corpo deve essere garantito per mancanza di grassi di qualsiasi specie…di zuccheri e altri ingredienti manipolati addirittura con sostanze coloranti.

Istruttivo al massimo, il “Taller de Cocina Macrobiotica” ci ha anche ricordato che non è buono per la salute “mangiare a crepapelle”: meglio alzarsi dalla mensa sempre con un pizzico di fame….

Alla riunione hanno assistito soci, amici e note personalità del mondo artistico venezuelano.
Nelle foto, momenti della simpatica rigeneratrice dimostrazione di Cucina Macrobiotica.