Africa e Medio Oriente, arriva la musica del gruppo vocale Mezzotono

ROMA – Il gruppo vocale Mezzotono – Piccola Orchestra Italiana senza strumenti, porta la sua musica a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti. In seguito i cinque cantanti si sposteranno in Zimbabwe dove sono attesi quali ospiti dell’Harare International Festival of Art, uno dei festival più importanti di tutto il continente africano. Due le esibizioni in programma sul palco Lay’s Global Stage della manifestazione. Oltre alla performance i Mezzotono, insieme a gruppo vocale inglese i Magnets, terranno durante il festival una masterclass sul canto a cappella. Giunto alla 14^ edizione, l’HIFA Festival vede ogni anno riuniti per sei giorni artisti di vario tipo provenienti da tutto il mondo: musicisti, attori, ballerini, circensi, artisti di strada, scultori e disegnatori si dividono i vari palchi dell’area del festival dove si susseguono esibizioni dalla mattina fino a tarda notte. L’HIFA è visto come il maggior contributo culturale ed economico allo sviluppo di tutta l’area della capitale dello Stato.

Dallo Zimbabwe infine i Mezzotono si sposteranno in Zambia per un concerto a Lusaka il 5 maggio.

I viaggi in giro per il mondo rientrano tra le peculiarità di questo gruppo vocale fondato nel2004 aBari.

L’attuale formazione – composta dalla soprano Daniela Desideri, Gaia Gentile mezzo soprano, Fabio Lepore tenore, Marco Giuliani baritono e Andrea Maurelli basso e beat boxer – vede riuniti cantanti professionisti, ognuno con peculiarità musicali diverse, attivi artisticamente sia in ambito concertistico che didattico.

Il loro repertorio è fatto di arrangiamenti a cappella di brani della tradizione italiana, cioè eseguiti senza l’accompagnamento di strumenti musicali, ma con l’uso delle sole voci. Passando dalle canzoni più popolari ai grandi classici alle nuove uscite, i Mezzotono spaziano attraverso vari stili musicali che rendono fresca, dinamica e affascinante la loro esibizione.

Della tradizione musicale italiana in questa particolare chiave artistica i Mezzotono sono diventati ambasciatori, facendo dei viaggi per il mondo una delle caratteristiche del gruppo: ospiti in più di 20 Paesi, sono diventati il gruppo vocale che vanta il maggior numero di presenze all’estero. Dalla Cina all’Egitto sino agli Emirati Arabi, i Mezzotono propongono esecuzioni che uniscono all’alta qualità musicale, l’ironia e il coinvolgimento, assicurando il divertimento del pubblico di ogni nazionalità.

Diverse sono anche le partecipazioni a festival internazionali specifici per la musica a cappella che li ha visti vincere, come miglior gruppo in gara, l’edizione 2008 del Festival Internazionale di Musica a Cappella “Solevoci”. Sempre del 2008 è l’uscita del loro disco omonimo, dove le cinque voci si mettono alla prova su otto brani dagli arrangiamenti originali e dinamici.

Per chi si trovi a Bari e dintorni ed ami cantare i Mezzotono annunciano dal loro sito web www.mezzotono.eu che, “in vista di nuove prospettive di lavoro”, sono alla ricerca di nuove voci per tutti i registri vocali.

Chiara Padellaro