Condimenti per pasta e cereali

Proponiamo una serie di condimenti facili e gustosi da mettere sulla pasta, sul riso lessato, sul farro lessato, o orzo, o avena, cous-cous, bulghur, o qualsiasi altro cereale in chicco. Variando il cereale e il condimento si puo’ ottenere un’ampia quantita’ di piatti dal gusto diverso!
Ricordate che in molti casi una spolverata di lievito alimentare in scaglie (si trova nei negozi di alimentazione naturale, un sacchetto da 200 grammi costa 3-4 euro e vi dura un bel pezzo, è molto più economico del parmigiano!) rende tutto più gustoso!
Tenete conto che ci sono anche condimenti pronti nei normali supermercati: oltre al classico sugo di pomodoro, aromatizzato in vari modo, ci sono altri condimenti a base di verdure, o in polvere, basta solo avere la pazienza di controllare gli ingredienti le prime volte (per accertarsi che non ci sia carne, tonno, latte, ecc.). Ovviamente quelli fatti in casa sono piu’ buoni, ma, se si ha fretta… avere un sugo pronto già in casa non guasta!

Pesto alla genovese
Due manciate di foglie di basilico fresco lavate, una manciata di pinoli, un po’ di lievito in scaglie, qualche spicchio d’aglio (a seconda dei gusti), un bel po’ di olio d’oliva: mettere tutto nel bicchiere del frullatore, e in meno di un minuto avete il pesto pronto!

Salsa di noci
Frullare un pacchettino di noci sgusciate e poi aggiungere latte di soia fino alla densità voluta. Si fa in meno di un minuto e non è per niente pesante come lo è invece la salsa di noci classica…

Sugo ai peperoni
Affettare i peperoni a listarelle e farli ammorbidire nell’olio, senza friggere. Quando la pasta è pronta, la si butta nella padella dei peperoni per amalgamare il tutto e poi è pronta da mangiare. Si puo’ aggiungere a piacere qualche foglia di alloro.

Sugo alle cime di rapa
Tritate grossolanamente le cime di rapa (foglia, fiore, parte tenera del gambo), mettetele a soffriggere in padella con aglio, olio d’oliva e un po’ d’acqua; un pezzo di patata finemente tritata che si sbriciola con la cottura serve ad amalgamare il tutto. Fare cuocere per una decina di minuti.

Salsa di erbette e noci
Una manciata di basilico tritato (anche surgelato), pari quantita’ di prezzemolo tritato (anchse surgelato), un po’ di noci spezzettate (frullate o tagliate in pezzi col coltello), olio d’oliva, un pizzico di sale. Si puo’ mettere gia’ nei piatti, lasciare insaporire mentre la pasta cuoce e poi versare la pasta nei piatti e mescolare.

Sugo al pomodoro fresco e capperi
Questo sugo viene piu’ gustoso se preparato con 24 ore di anticipo e lasciato macerare (in frigo), ma e’ buono anche usato subito.

Mettere in una terrina (o un piatto) dei pomodori ben maturi (meglio se del tipo “cuore di bue”) tagliati a pezzi non troppo piccoli, qualche spicchio d’aglio, capperi, olive verdi tagliate a fettine, prezzemolo tritato, un po’ di sale, olio d’oliva in quantitá. Prima di condire la pasta, togliere gli spicchi d’aglio.
Questa e’ una ricetta tipicamente estiva.

Sugo alle zucchine e pomodoro
Tagliate le zucchine a listarelle e buttatele nell’acqua bollente con gli spaghetti, scolate il tutto e condite con polpa di pomodoro a pezzi (va benissimo quella in vaso), uno spicchio d’aglio schiacciato, sale pepe, basilico fresco e olio.