Questa estate lasciatevi stregare da Daniela Lazo

E’ come se qualcuno avesse cercato di unire tutti i colori e le trame  della natura tropicale per creare una collezione di enorme successo. Sono i vestiti per l’estate della stilista venezuelana Daniela Lazo.

L‘esperienza accumulata durante oltre 20 anni con la prestigiosa etichetta di costumi da bagno Fiz le ha dato la spinta necessaria a lanciare il proprio marchio e adesso, dopo quattro anni sul mercato, presenta la sua nuova collezione estiva chiamata Magia.

Questa proposta è piena di colori vivaci e disegni con una chiara missione: fare in modo che le donne si sentano magiche, dall’anima al corpo. Inoltre, spiega la stessa stilista, la magia è quel momento che dà il la ad una grande idea, quella scintilla di buone notizie e di creatività, e in questo caso, si esprime attraverso  i costumi da bagno, i sexy vestiti da spiaggia e gli accessori.

La “Magia” che Daniela Lazo vuole offrire alle donne che indossano i suoi vestiti richiede alcuni requisiti di base per avverarsi. Per prima cosa le donne devono essere sicure di se stesse, vere, prive di pregiudizi e capaci di imporre le tendenze piuttosto che seguirle.

Proprio per questo, gli indumenti di Daniela sono unici, nessuno è uguale all’altro. Ciascuno è il frutto di maestria artigianale di sarte venezuelane che trascorrono ore di duro lavoro nella meticolosa opera di cucito, ricamo, tessitura e torsione del tessuto, filo, trecce e perline, in modo che a nessuna possa toccare quella brutta esperienza di trovarsi di fronte ad  un’altra donna, con lo stesso costume da bagno, in spiaggia o in piscina.

Come se ciò non bastasse, ogni modello di base dei costumi da bagno di Daniela Lazo è stato collaudato per verificare che metta in risalto i diversi tipi di corpi femminili, oltre ad essere estremamente comodo e sicuro non solo per indossarlo, ma anche utilizzarlo con piena fiducia in attività ricreative o sportive.

Gli slip possono essere di taglio basso o alto fino alla cintura – vintage stile anni ’50 – mentre per i reggiseni la varietà va dal tipo a coppa con stecche di balena all’halter o a triangolo.

Affascinata dalla lycra, Daniela Lazo la usa per i suoi numerosi vantaggi, e così i suoi indumenti sono molto resistenti e di facile manutenzione, mantenendo quel tocco classico che permette di superare con eleganza il passare delle mode.

Alla linea di costumi da bagno si aggiungono i vestiti, i cui modelli di riferimento trascendono il classico pareo e danno la possibilità di passare dalla spiaggia alla città con un minimo ritocco mettendo in evidenza la vitalità e femminilità di chi li indossa.

Abiti corti, gonne, pantaloni, pantaloncini, kaftani, camicie ripetono i  colori, la comodità e  le linee guida dei costumi da bagno. Una linea che diventa un modo di essere, il riflesso della propia immagine, adatta per ogni occasione, andare a pranzo,  passeggiare sul lungomare o anche andare a una festa dopo il relax della spiaggia.

Combinazioni inaspettate di velluti, chiffon,  merletti all’uncinetto, tulle, paillettes, lycra, lustrini e lacci sono la formula perfetta di equilibrio ed eleganza di Daniela Lazo, proprio come per arte di Magia.

Gli accessori sono un plus nell’inventario di Daniela Lazo, e pur non facendo parte di una collezione completa, ma di una produzione continua e variegata, aggiungono il tocco finale all’immagine della donna che li indossa. Cappelli lavorati a maglia o fibre naturali, borse in tessuto patchwork, collane, bracciali, borse tipo buste, ripetono lo schema cromatico e la consistenza dei tessuti che caratterizza il suo brand.

Tutto ciò che esce dall’atelier di Daniela Lazo è un omaggio ai sensi, a cominciare dai colori – come il verde cedro, blu oceano, rosso bromelia, giallo sole, viola uva e arancio tramonto – fino alle combinazioni di meravigliosi tessuti.

Indossare un indumento di Daniela Lazo è come lasciarsi stregare dalla Magia.

ARP