Il Napoli vuole Martinez, la Lazio tenta Matri

ROMA – Cattive notizie per il Napoli. C’è anche il Manchester United sulle tracce di Jackson Martinez, attaccante colombiano del Porto finito da tempo nel mirino degli emissari del presidente De Laurentiis. Così ora il Napoli è a caccia di soluzioni alternative, come il francese Giroud o lo juventino Matri, che piace anche a Lazio e ora anche allo Schalke 04: dalla Germania segnalano infatti un deciso interessamento per l’attaccante dei campioni d’Italia, che però ha già declinato le offerte dell’Anzhi, e non sembra così intenzionato di andare all’estero.

Da parte sua la Juve punta dritta sul colombiano Zuñiga, ma il club partenopeo non sembra intenzionato a mollare il colombiano. Intanto il Bayern Monaco spara alto per Luiz Gustavo, valutato 20 milioni di euro: per questo l’Inter si era già tirata indietro e adesso dovrebbe fare altrettanto il Wolfsburg, che era arrivato a offrirne 15,5.

Parole dure, dette ai microfoni di alcune radio romane, arrivano dall’agente di Karim Benzema, Karim Djaziri. “Non siete professionali a Roma – ha detto -. Come fate a pensare che Karim Benzema possa lasciare Madrid dopo che il Real ha venduto al Napoli Higuain? Voi pensate davvero che Karim possa lasciare Madrid per la Roma? Siete fuori strada se credete a queste voci: non ho mai parlato con nessuno della Roma, né mi hanno mai contattato per avviare una trattativa. E’ pura fantasia”. Invece i giallorossi hanno preso il brasiliano ex Lecce e Atletico Roma Babù, che era finito alla Paganese: ma è solo un escamotage per rivenderlo subito all’estero e quindi rendere possibile il tesseramento dell’extracomunitario Gervinho. Ma da Trigoria potrebbe andarsene un altro brasiliano, Leandro Castan: secondo l’agente Fifa Diego Tavano, intervistato da Radio Manà Manà Sport, “Castan potrebbe andare via: ho sentito voci secondo cui l’allenatore Rudy Garcia non lo vorrebbe in squadra, ma a detta di molti anche lo stesso calciatore non si trova benissimo con il tecnico. Non mi stupirei se la Roma lo cedesse all’estero, magari al Valencia”.

La Roma ha anche ricevuto una richiesta dall’Everton per Bradley, ma non intende cedere il centrocampista americano. L’attaccante svizzero dell’Hoffenheim, Eren Derdiyok, ha ‘gelato’ il Torino, da tempo sulle sue tracce: “il Torino non è un’opzione, non voglio giocare nella Serie A italiana, e poi quella granata è una squadra che finisce sempre nella seconda metà della classifica”. Così ora avrebbe scelto l’Amburgo. Niente Toro anche per Maxi Lopez, che ha deciso di accettare le ricche offerte dell’Al-Nasr. L’argentino piaceva anche alla Lazoo, che ora punta sullo sloveno Matavz del Psv Eindhoven.

L’Inter sta cercando di stringere per Wallace e ha abbandonato la pista Wellington, mentre tra la Fiorentina e Julio Cesar lo scoglio è sempre l’ingaggio di 3,5 milioni all’anno che il portiere brasiliano non vuole abbassarsi. Così ora Pardé tratta per Sorrentino.
Il Bologna vuole cedere Robert Acquafresca, e il Livorno sembrava interessato ma adesso si sono fatti sotto con decisione gli inglesi dell’Hull City. Un altro club inglese, il Sunderland di Paolo Di Canio, ha invece chiesto Gargano al Napoli.

Condividi: