Usa chiude lo spazio aereo all’aeromobile del presidente Maduro

CARACAS – L’aereo del presidente della Repubblica, Nicolàs Maduro, non potrà sorvolare lo spazio aereo nordamericano. Stando a quando annunciato dal ministro degli Esteri venezuelano, Elìas Jaua, le autorità aereonautiche statunitensi avrebbero negato il permesso.

Il ministro Jaua, che ha definito inaudita la decisione nordamericana, ha assicurato che si valutano le rotte alternative affinchè il presidente Maduro, come stabilito, possa raggiungere la Cina dove è atteso per una visita ufficiale che durerà quasi due settimane.

Il ministro si è detto fiducioso circa una rettificazione delle autorità del colosso del nord poichè, ha dichiarato, “non esistono ragioni di peso per chiudere lo spazio aereo all’aereomobile del presidente della Repubblica”.

L’incidente denunciato dal ministro degli Esteri del Venezuela, ricorda quanto accaduto qualche mese fa al presidente boliviano Evo Morales, al quale Francia, Spagna Italia e Portogallo negarono  l’accesso al loro spazio aereo.

Condividi: