10mila dollari per i turisti

CARACAS -. Secondo quanto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n 40.283 del 30 ottobre  le persone non residenti nel paese che visiteranno il Venezuela potranno vendere la valuta, fino ad un massimo di 10.000 dollari o l’equivalente in altre valute nel lasso di un anno, nello sportello installato dalle banche autorizzate per questo tipo di operazione dalla Banca Centrale del Venezuela.

Queste persone riceveranno il controvalore in bolívares fuerte in contanti o possono accreditarlo a proprio favore attraverso una carta prepagata rilasciata dalla banca autorizzata, carta che si potrà utilizzare per prelievi di contante attraverso la rete di ATM e per il pagamento elettronico.

Il tasso di cambio da utilizzare per queste operazioni sarà stabilito dalla Banca centrale e pubblicato sul sito web, ma deve essere espressamente indicato anche negli sportelli installati presso i porti e gli aeroporti .

Inoltre, queste persone potranno poi acquistare valuta estera al momento di lasciare il paese fino all’equivalente del 25 % della somma che era stata cambiata nella prima operazione finanziaria .

Condividi: