CalcioMercato: Juventus su Menez, Roma in pole per Nainggolan

ROMA. – 50 milioni di euro più DAVID LUIZ. Sarebbe questa, secondo fonti inglesi, la mega-offerta che il Chelsea vuole fare al Napoli per avere HIGUAIN a gennaio. Non sembra però una trattativa facile, visto che il presidente De Laurentiis non è essere intenzionato a privarsi dell’argentino. Poi c’è da tener conto della volontà di David Luiz che, se proprio dovesse lasciare Londra, vorrebbe andare al Barcellona, con cui ha già avuto dei contatti. E’ quindi più probabile che a Napoli, per rinforzare la difesa, arrivi N’KOULOU dal Marsiglia. Intanto c’è chi va alla ricerca dei giocatori di cui il Paris SG, squadra dalla rosa molto ampia, potrebbe disfarsi. Discorsi su LAVEZZI a parte (piace a Inter e Juve), la trattativa più concreta è quella tra la Juventus e MENEZ, che in questa stagione ha fatto solo 9 apparizioni in Ligue 1 e ha il contratto in scadenza a fine stagione. Per questo il PSG potrebbe decidere di monetizzare prendendo qualcosa adesso piuttosto che perdere il giocatore a parametro zero in estate. La Roma sta cercando di arrivare al prestito di PASTORE, e tiene calda per la prossima estate la pista di PAREDES, talento argentino del Boca Jrs. Intanto c’è stato un contatto con il Cagliari per NAINGGOLAN: secondo quanto riferisce Sky, c’è stato un incontro all’aeroporto di Fiumicino tra Cellino e Sabatini, con quest’ultimo che avrebbe offerto 7 milioni e mezzo per la metà del cartellino del belga. E’ una proposta che supera quella del Milan, di 6 milioni più CRISTANTE. Altro obiettivo della Roma rimane Marco PAROLO del Parma, società a sua volta interessata al prestito di alcuni giovani talenti romanisti: ROMAGNOLI, JEDVAJ e CAPRARI. E a proposito del Parma: c’è sempre la possibilità di un clamoroso ritorno di Antonio CASSANO alla Sampdoria, soluzione per la quale spinge il tecnico dei doriani Sinisa Mihajlovic. Tornando alla Roma, in difesa è caccia all’esterno, e i nomi sono quelli di Alexander BUTTNER del Manchester United, Faouzi GHOULAM del Saint-Etienne e di Sebastien CORCHIA del Sochaux, mentre il possibile arrivo del centrale olandese HEITINGA sembra essere collegato all’eventuale ritorno in Argentina, al Boca, di BURDISSO. Sull’altra sponda del Tevere, in attesa di capire il destino di Petkovic, c’è da registrare la smentita sul possibile passaggio di FLOCCARI al Trabzonspor, per il quale i turchi hanno offerto 2 milioni. EDERSON ha degli estimatori in Brasile, e potrebbe tornare in patria già a gennaio. Nonostante le smentite di rito, procede la trattativa tra Inter e Chelsea per il trasferimento ai Blues di Fredy GUARIN, anche se gli emissari del club londinese hanno giudicato eccessiva la richiesta nerazzurra di 16,5 milioni di sterline, poco meno di 20 milioni di euro. Da escludere, per volere di Mazzarri, che nella trattativa possa essere inserito DEMBA BA. Intanto Hull City, West Ham e Betis Siviglia si sono fatte avanti per BELFODIL. La Fiorentina ha ceduto in prestito ALONSO al Sunderland, e ora è in pressing su MUSACCHIO, difensore argentino del Villareal, il cui presidente Fernando Roig ha precisato che il suo pupillo ha un contratto per altri 4 anni ”e quindi costa molto”. L’Internacional di Porto Alegre, che ha appena messo sotto contratto (biennale) l’ex milanista DIDA, sta finalizzando con l’Udinese il trasferimento del cileno Charles ARANGUIZ, uno dei migliori centrocampisti del Sudamerica, che a gennaio dovrebbe presentarsi in Friuli dopo i due anni passati nell’Universidad de Chile. Sempre dal Brasile vengono dati per praticamente fatti i passaggi al Santos, via Napoli, di VARGAS e UVINI. Chiusura con il Brescia, che avrebbe trovato l’accordo con il Milan per il prestito del giovane esterno Christian MALDINI, figlio di Paolo, che andrà a rinforzare la Primavera della Rondinelle.