Maie: ‘No’ alla chiusura del Consolato a Santo Domingo

ROMA – “Abbiamo appreso che il ministro Bonino intenderebbe confermare, tra le altre, la chiusura dell’Ambasciata Italiana a Santo Domingo e il declassamento del Consolato di Montevideo a Cancelleria.

Queste decisioni ci sembrano incoerenti, irrazionali e ingiuste verso i nostri connazionali ivi residenti e figlie di una politica – sbagliata – che il governo dice spesso di non volere fare (la politica del rigore) salvo poi smentirsi con i fatti. Dopo aver comunicato infatti, solo poche settimane fa, in occasione dell’Assemblea Plenaria del CGIE tenutasi a Roma, il suo impegno per salvaguardare i diritti degli italiani all’estero, il Ministro con questa decisione si contraddice e adesso dovrà risponderci in Parlamento”. Lo afferma Ricardo Merlo, deputato e presidente del Maie, che annuncia la presentazione di una interrogazione al ministro degli Esteri Bonino.

 

Condividi: