Mantén tu cuerpo activo

Pubblicato il 22 aprile 2014 da redazione

CARACAS. – Es muy común que los días fuera de la rutina, como los puentes y vacaciones, abandonemos el ritmo alimenticio y dejemos de ejercitarnos, razón por la que -al reincorporarnos- observamos haber dado “un paso atrás” y nos cuesta mucho reiniciar la práctica deportiva. Por ello, Heuyení Alcántara, experta en fitness, animadora del programa televisivo “Mundo fitness” y miembro del Club de Embajadores de Gold´s Gym, hace un llamado a no descuidarnos para procurar lucir y sentirnos bien durante y después de unos días de descanso.

“Podemos mantener el ritmo de entrenamiento de una manera sencilla, a fin de que, al momento de volver a nuestras rutinas, lo hagamos de manera óptima, manteniendo nuestra tonicidad. Lo importante para conservar un cuerpo fit durante las vacaciones, es ser creativo y cuidar nuestra alimentación”, comenta Alcántara, quien recomienda seguir estas prácticas ideas:

1.- Caminar o trotar durante unos 35 minutos, todos los días. Así mantenemos acondicionado nuestro cuerpo. No olviden realizar pequeñas series de flexiones y sentadillas.

2.- Si no tienes las mancuernas, no debes preocuparte. Los envases de bebidas, agua o alimentos (por ejemplo, de medio kilo o un kilo) se pueden usar como pesas y hacer con ellas unas cuantas series de ejercicios para brazos. También puedes colocar una toalla en el piso y realizar planchas, estirando y encogiendo las piernas sobre ella, activando la zona media.

3.- Es recomendable realizar la mayor ingesta de calorías y carbohidratos en la mañana. Al medio día, ingiere comidas cargadas en proteínas, como carne, pollo o pescado. A media tarde, si da algún antojo, puedes comer ensalada, y en la noche vuelves a “comer verde” acompañándolo de una pequeña porción de proteína. En pocas palabras, hay que saber jugar con el consumo calórico para evitar engordar.

4.- Debes mantener el cuerpo hidratado al máximo. Tomar bastante agua ayuda al cuerpo a eliminar cualquier residuo extra y a limpiar el organismo.

5.- Invita a tus familiares a realizar contigo esta sencilla rutina, para que el ejercicio se vuelva un hábito sano.

Al terminar los días libres, es importante retomar lo más pronto el entrenamiento regular, pues el hábito del sedentarismo se instala muy fácilmente. Buscar orientación nutricional y entrenamiento personalizado es una buena idea –aún más si ambas partes son abordadas por un equipo interdisciplinario

 

Ultima ora

19:35‘Ndrangheta:fondi Ue, chiesto processo ex assessore Calabria

(ANSA) - CATANZARO, 11 DIC - La Dda di Catanzaro ha chiesto il rinvio a giudizio di Nazzareno Salerno, ex assessore al Lavoro della Regione Calabria ed attuale consigliere regionale, coinvolto nell'inchiesta "Robin Hood" che ha svelato un presunto sistema illecito nella gestione dei fondi europei attraverso l'ente in house "Calabria etica". La richiesta di rinvio a giudizio è stata avanzata al gup, Claudio Paris, oltre che per Salerno, per altri 16 indagati e due società. I reati contestati, a vario titolo, sono truffa, estorsione aggravata dal metodo mafioso, corruzione, peculato, turbativa d'asta ed abuso d'ufficio. Dalle indagini della Guardia di Finanza di Vibo Valentia e del Ros di Catanzaro è emersa l'esistenza di un presunto "comitato d'affari" che avrebbe distratto i finanziamenti comunitari vincolati al progetto regionale "Credito sociale", indirizzandoli su conti correnti di società private anche all'estero. (ANSA).

19:33Ap, mandato a fondatori, trovare soluzione consensuale

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - La Direzione di Ap, a quanto si apprende, ha votato di dare mandato ai tre fondatori Beatrice Lorenzin, Fabrizio Cicchitto, Maurizio Lupi, e al vice coordinatore Antonio Gentile, di istruire una pratica per trovare una soluzione perché le due coerenze interne al partito - una che guarda alla coalizione di governo, l'altra ad una corsa solitaria e al dialogo con FI - possano "sopravvivere". La Direzione di Ap è quindi aggiornata a domani alle ore 18.

19:24Staccò lobo di un orecchio a morsi, offre 5mila euro

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - Voleva risarcire con cinquemila euro il tassista a cui staccò il lobo di un orecchio il bodybuilder Antonio Bini, a processo con l'accusa di lesioni aggravate dai futili motivi, ma la cifra è stata considerata troppo bassa dai legali di Pier Federico Bossi, ancora in convalescenza dopo l'aggressione avvenuta per una banale lite di viabilità lo scorso 28 novembre nei pressi della Stazione centrale. Il giudice Carlo Cotta della undicesima sezione penale ha quindi aggiornato al prossimo 5 febbraio il dibattimento a carico del 29enne, per consentire alle parti di trovare un accordo sul risarcimento del 48enne autista del taxi, che si è costituito parte civile. I legali di Bossi, gli avvocati Sostene Invernizzi e Mauro Mocchi, e la difesa di Bini, gli avvocati Beatrice Saldarini e Patrizia Pancanti, torneranno tra due mesi di fronte al giudice, che potrà quindi valutare eventuali richieste di riti alternativi (patteggiamento, rito abbreviato o sospensione del processo con messa alla prova).

19:17Basket: Brindisi esonera Dell’Agnello

(ANSA) - BARI, 11 DIC - Dopo la sconfitta di ieri, in casa, contro Trento, la Happy Casa Brindisi ha comunicato di aver esonerato l'allenatore, coach Sandro Dell'Agnello. Brindisi è rimasta ultima con 4 punti nella classifica di Lega A di basket. "Al tecnico - si legge in una nota della società - vanno i più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto e l'augurio per le migliori fortune personali e professionali". Quanto al prossimo futuro: "Alla ripresa degli allenamenti - viene chiarito - la squadra verrà affidata temporaneamente al vice allenatore Massimo Maffezzoli".

19:10Calcio: il 19 dicembre assemblea di Lega B

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - E' convocata per martedì 19 dicembre a Milano l'Assemblea di Lega B con all'ordine del giorno l'approvazione del Bilancio d'esercizio 2016/2017, la costituzione e la nomina dei componenti del Comitato esecutivo, la composizione e le deleghe delle Commissioni e le determinazioni inerenti alla governance di B Futura. Quindi si provvederà ad aggiornare le società sul processo di cessione dei diritti audiovisivi per il triennio 2018-2021. L'Assemblea verrà preceduta in mattinata dal Consiglio direttivo.

19:10Morti in corsia a Saronno, altri 18 casi al vaglio

(ANSA) - BUSTO ARSIZIO (VARESE), 11 DIC - Sono altri 18 i casi di morti "sospette" all'interno del pronto soccorso di Saronno (Varese), attualmente "sottoposti all'esame dei consulenti" come confermato dal Procuratore della Repubblica di Busto Arsizio (Varese) Gianluigi Fontana, nell'ambito del terzo filone dell'inchiesta 'Angeli e Demoni' sulle morti sospette in corsia a pronto soccorso di Saronno. I casi in esame riguardano pazienti trattati antecedentemente al 2013 dall'ex vice primario del pronto soccorso di Saronno Leonardo Cazzaniga, già accusato di nove decessi in corsia e in concorso con l'amante infermiera Laura Taroni delle morti di suo marito, suo suocero e sua madre, le cui cartelle cliniche sono state sequestrate contestualmente all'arresto del medico il 29 novembre 2016.

19:02Champions: Al Khelaifi avvisa il Real

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - "Abbiamo molto rispetto per il Real Madrid, saranno due grandi partite, i tifosi vivranno due magici match, a Madrid e nel Parc des Princes. Noi dobbiamo essere pronti a giocare contro tutte le squadre e arriveremo preparati all'appuntamento". Così il presidente del Psg, Nasser Al Khelaifi, in una dichiarazione sul sito del club, subito dopo il sorteggio di Nyon che ha messo di fronte negli ottavi di Champions ai campioni di Francia i campioni d'Europa. Questa sarà la quarta volta in cui il club parigino e il Real Madrid si affrontano in Europa.

Archivio Ultima ora