Mondiali: Brasile super-favorito dai bookmaker

ROMA. – Il Brasile sarà campione del mondo per la sesta volta nella sua storia. Voce di popolo e degli addetti ai lavori, ma anche unanime certezza del mondo delle scommesse che vede la Nazionale verdeoro come la naturale trionfatrice del Mondiale giocato in casa che prenderà il via domani a San Paolo, con Neymar e compagni opposti alla Croazia. Una schiacciante superiorità, quella messa in luce dai più importanti bookmaker, che puntano senza mezzi termini alla vittoria finale della formazione brasiliana con un netto distacco rispetto alle altre Nazionali più gettonate come Argentina e Germania. Un sorprendente trionfo dell’Italia di Prandelli è quotata dal quinto posto in giù a seconda delle diverse agenzie di scommesse, con l’inglese William Hill che quota gli azzurri a 26.00, al sesto posto insieme a Colombia, Inghilterra, Francia e Uruguay. Anche per lo storico marchio britannico la super-favorita è il Brasile (da giocare a 4.00), poi vengono l’Argentina a 5.00, la Germania a 7.00, la Spagna a 7.50 e il Belgio a 21.00. L’italiana Snai non si discosta più di tanto dalla tendenza generale con il Brasile dato a 3,75 e la Germania in leggera frenata da 6,50 a 7,00 nei giorni che precedono il calcio d’inizio. I tedeschi si trovano così al terzo posto insieme alla Spagna e dietro all’Argentina. Poi c’è l’Italia e il Belgio che rimangono appaiate a quota 20, davanti alla Francia che non scende sotto quota 25. Meno possibilità per Snai hanno il Portogallo (28), l’Uruguay e l’Inghilterra (30) e l’Olanda, quotata 35 nonostante un ottimo girone di qualificazione, concluso da imbattuta con nove vittorie e un pareggio, 34 reti segnate e solo cinque subite. Anche per Better Lottomatica la quota dell’Italia è a 20.00, mentre spicca la miglior quota assoluta data all’Argentina (a 6.00) come principale sfidante per il titolo con il Brasile.