Le farfalle azzurre regine della “Copa Amigos de la Gimnasia”

Pubblicato il 15 luglio 2014 da redazione

CARACAS – Un mix di talento e glamour si sono riuniti nella palestra del Centro Italiano Venezuelano di Caracas per ospitare una nuova edizione del prestigioso torneo “Copa Amigos de la Gimnasia”. L’ezione targata 2014, è servita anche per festeggiare i 50 anni di vita del club di Prados del Este e la vittoria finale delle “farfalle” ne è stata la cigliegina sulla torta.

Le azzurrine in gara hanno nuovamente messo in luce le ottime potenzialità, già espresse durante le diverse gare in cui hanno partecipato in questo 2014. Le farfalle hanno stravinto la “Copa Amigos de la Gimnasia”  con un bottino di 135 medaglie: 29 d’oro, 23 d’argento e 83 di bronzo. Il CIV ha dominato in quattro delle otto categorie in gara durante le tre giornate d’intensa competizione.

Oltre al Centro Italiano Venezuelano di Caracas hanno partecipato alla manifestazione: Pedagógico, Only for Kyds, Cristo Rey, El Claret, El Ángel, La Trinidad, Canigua, Simón Bolívar, Victoria, Esperanzas Mirandinas e Parque Urquía.

A portare in alto il vessillo del CIV grazie ai loro perfetti movimenti Alessandra Tuozzolo (Nivel 2 categoria B), Valeria Arraiz (Nivel 4) ed Eugenia Verlezza (Nivel 5).

Nella categoría AAU, di difficoltà media, il club di Prados del Este ha messo in bacheca due dei sei titoli in palio. In questa specialità le protagoniste sono state: Elisa Visconti, vincitrice nell’All Around (Nivel 3) ed Emiliana Sánchez che è riuscita a salire sul gradino più alto del podio frutto della sua ottima performance nel Nivel 4.

Da segnalare che nel Nivel 3 categoria B il Centro Italiano Venezuelano ha ottenuto l’en plein piazzando tre atlete sul podio: Alessandra Tuozzolo (oro), Sabrina De Petris (argento) e Dariana Salvatorelli (bronzo). Il domino del CIV è stato tale che nel Nivel 3 AAU si sono piazzate cinque atlete azzurre nei primi cinque posti: Elisa Visconti (oro), María Fernanda Torres (argento), Alessandra Lacasella (bronzo), Oriana Rodríguez (4º posto) ed Arianna Capobianco (5º).

Alla fine delle tre giornate una pioggia d’applausi ha accompagnato le azzurre nel momento dell’incoronazione come vincitrici assolute della ‘Copa Amigos de la Gimnasia’. (Fioravante De Simone/Voce)

 

Ultima ora

15:09Migranti:sbarcati in 41 in porto Crotone, erano su veliero

(ANSA) - CROTONE, 14 DIC - Quarantuno migranti sono sbarcati stamani al porto di Crotone a bordo di una motovedetta della Guardia di Finanza che li ha intercettati ad un miglio al largo di Capo Colonna. I migranti, tutti irakeni, viaggiavano a bordo di un veliero. Sono in corso, nel porto di Crotone, le operazioni di accoglienza dei profughi come previsto dal sistema coordinato dalla Prefettura che prevede anche delle visite mediche e tutti gli accertamenti relativi alla loro provenienza. I migranti verranno ospitati nel Centro di accoglienza di Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto.(ANSA).

15:02Calcio: Torino, Petrachi ds per altri due anni

(ANSA) - TORINO, 14 DIC - Gianluca Petrachi sarà il direttore sportivo del Torino per altri due anni, fino al 2020. Il club granata, sul proprio sito, ha infatti annunciato di avere prolungato il rapporto con il dirigente. "Dopo otto anni di proficua collaborazione - si legge - ed un importante lavoro svolto insieme, il presidente Urbano Cairo comunica di aver rinnovato il contratto" del direttore sportivo. L'accordo mette fine alle voci sull'addio di Petrachi, che ha molti estimatori, anche all'estero.

14:53Calcio: Serie A, Verona-Milan a Orsato

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - Queste le altre designazioni per le partite della 17/a giornata di serie A in programma domenica 17 dicembre alle ore 15. Benevento-Spal (ore 18): Pasqua; Crotone-Chievo: Pairetto; Fiorentina-Genoa: Calvarese; Verona-Milan (ore 12.30): Orsato; Sampdoria-Sassuolo: Gavillucci.

14:52Schiaffi e maltrattamenti bimbi,sospese maestre

(ANSA) - SAN GIORGIO ALBANESE (COSENZA), 14 DIC - Schiaffi, pizzicotti e tirate d'orecchie ai bambini, una decina in tutto, dell'unica classe della scuola d'infanzia di San Giorgio Albanese nel cosentino. E' l'accusa rivolta a due insegnanti alle quali i carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno notificato una misura interdittiva della sospensione per sette mesi. I provvedimenti sono stati disposti dal gip dell Tribunale di Castrovillari su richiesta della Procura della Repubblica. L'indagine condotta dai carabinieri e coordinata dal procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla e dal sostituto Valentina Draetta, è stata avviata a seguito di una denuncia presentata da alcuni genitori. Gli accertamenti effettuati dai militari hanno permesso, in poco tempo, di documentare, con servizi di osservazione e di video riprese all'interno degli spazi didattici, una serie di maltrattamenti posti in essere dalle due insegnanti nei confronti dei bambini in un arco temporale di appena quindici giorni. (ANSA).

14:44Calcio: serie A, Inter-Udinese a Mariani

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - Sarà Mariani ad arbitrare l'anticipo della 17/a giornata di serie A tra Inter e Udinese, in programma sabato 16 dicembre alle 15. Torino-Napoli (sabato alle 18) sarà diretto da Mazzoleni e Roma-Cagliari (sabato alle 20.45) da Damato. Per Bologna-Juventus (domenica alle 15) designato Banti. Il posticipo delle 20.45 tra Atalanta e Lazio è stato affidato a Irrati.

14:43Expo: Pg, da Sala danno di particolare gravità

(ANSA) - MILANO, 14 DIC - Il sindaco di Milano Giuseppe Sala, ex ad di Expo, avrebbe causato, assieme all'ex manager Angelo Paris, un "danno di particolare gravità" alla società che gestiva l'Esposizione con l'affidamento diretto alla Mantovani spa della fornitura di 6mila alberi per l'evento, parte del capitolo 'verde' dell'appalto per la Piastra dei Servizi. Lo scrive la Procura generale nell'atto di chiusura indagini per abuso d'ufficio notificato ieri. Secondo l'accusa, mancava anche il "requisito dell'urgenza" per l'affidamento senza gara.

14:42Biotestamento: Gentiloni, passo avanti dignità persona

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - "Biotestamento, dal Senato via libera a una scelta di civiltà. Un passo avanti per la dignità della persona". Così il premier Paolo Gentiloni commenta su twitter il via libera del Senato al biotestamento.

Archivio Ultima ora