Le farfalle azzurre regine della “Copa Amigos de la Gimnasia”

CARACAS – Un mix di talento e glamour si sono riuniti nella palestra del Centro Italiano Venezuelano di Caracas per ospitare una nuova edizione del prestigioso torneo “Copa Amigos de la Gimnasia”. L’ezione targata 2014, è servita anche per festeggiare i 50 anni di vita del club di Prados del Este e la vittoria finale delle “farfalle” ne è stata la cigliegina sulla torta.

Le azzurrine in gara hanno nuovamente messo in luce le ottime potenzialità, già espresse durante le diverse gare in cui hanno partecipato in questo 2014. Le farfalle hanno stravinto la “Copa Amigos de la Gimnasia”  con un bottino di 135 medaglie: 29 d’oro, 23 d’argento e 83 di bronzo. Il CIV ha dominato in quattro delle otto categorie in gara durante le tre giornate d’intensa competizione.

Oltre al Centro Italiano Venezuelano di Caracas hanno partecipato alla manifestazione: Pedagógico, Only for Kyds, Cristo Rey, El Claret, El Ángel, La Trinidad, Canigua, Simón Bolívar, Victoria, Esperanzas Mirandinas e Parque Urquía.

A portare in alto il vessillo del CIV grazie ai loro perfetti movimenti Alessandra Tuozzolo (Nivel 2 categoria B), Valeria Arraiz (Nivel 4) ed Eugenia Verlezza (Nivel 5).

Nella categoría AAU, di difficoltà media, il club di Prados del Este ha messo in bacheca due dei sei titoli in palio. In questa specialità le protagoniste sono state: Elisa Visconti, vincitrice nell’All Around (Nivel 3) ed Emiliana Sánchez che è riuscita a salire sul gradino più alto del podio frutto della sua ottima performance nel Nivel 4.

Da segnalare che nel Nivel 3 categoria B il Centro Italiano Venezuelano ha ottenuto l’en plein piazzando tre atlete sul podio: Alessandra Tuozzolo (oro), Sabrina De Petris (argento) e Dariana Salvatorelli (bronzo). Il domino del CIV è stato tale che nel Nivel 3 AAU si sono piazzate cinque atlete azzurre nei primi cinque posti: Elisa Visconti (oro), María Fernanda Torres (argento), Alessandra Lacasella (bronzo), Oriana Rodríguez (4º posto) ed Arianna Capobianco (5º).

Alla fine delle tre giornate una pioggia d’applausi ha accompagnato le azzurre nel momento dell’incoronazione come vincitrici assolute della ‘Copa Amigos de la Gimnasia’. (Fioravante De Simone/Voce)

 

Condividi: