Calciomercato: Cole chiama Eto’o a Roma

ROMA. – MORATA, EVRÀ E ITURBE ad un passo per una Juve padrona del mercato che però perde all’improvviso il suo condottiero Antonio Conte che secondo indiscrezioni avrebbe voluto l’acquisto di QUADRADO e IMMOBILE e non gradito la probabile cessione di Vidal. Un vero colpo di scena dell’estate 2014 post Mondiale destinato a influenzare anche i prossimi scambi del club bianconero e non. E mentre scatta il toto allenatore per la panchina del club campione d’Italia, già si parla di Allegri e Mancini in pole, le altre contendenti, Roma e Napoli, si organizzano con arrivi e sogni nel cassetto. I partenopei annunciano l’arrivo di altre due pedine: “State calmi, state tranquilli – assicura il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis – Andremo preparati ai preliminari di Champions, metteremo le ciliegine sulla torta come abbiamo promesso”. MICHU? Fin quando non lo vedrò – aggiunge De Laurentiis – a Castelvolturno…”. E il n.1 partenopeo non esclude la cessione di BEHRAMI: “Eventualmente sarà sostituito da un giocatore più funzionale”. Su VARGAS: “Deciderà il tecnico”. Sul fronte giallorosso, nel giorno del raduno è il momento della presentazione del laterale ex Chelsea Ashley Cole parla di scudetto e sponsorizza l’arrivo in giallorosso di “Sono qui per la Champions, i giallorossi mi hanno voluto in tutti i modi. Con Eto’o saremmo più forti”. In casa Roma da definire la sporte di Benatia, mentre si torna a parlare dell’ex centrale di Inter e Porto Rolando. Si continua a muovere il Milan che per arrivare a CRISCITO sono pronti a mettere sul piatto ZAPATA o MEXES: il giocatore dello Zenit Sanpietroburgo è valutato 12 milioni, mentre Galliani prova a inserire una contropartita per far calare il cash. Oltre a Conte sul piede di partenza dalla Juve anche Fabio QUAGLIARELLA i dirittura d’arrivo sull’altra sponda di Torino, quella granata. Ai 2,5 milioni che erano la conditio sine qua non poste dalla Juventus, i granata hanno risposto con 2 milioni cash più eventuali bonus che portino l’ammontare massimo fino a quota 3. In casa Inter è il giorno dell’annuncio ufficiale di Yann M’Vila. La società nerazzurra ha reso noto l’acquisto del centrocampista francese dal Rubin Kazan attraverso il proprio profilo Twitter. M’Vila verrà presentato alla stampa sabato nel ritiro di Pinzolo.

Condividi: