Champions: Allegri, con Malmoe serve partita attenta

TORINO. – “Il Malmoe è più avanti di noi come condizione, è una squadra ben organizzata, che fa della fisicità e della velocità la propria forza. Per questo dovremo fare una partita molto attenta, con tecnica, velocità e sicurezza difensiva”. Massimiliano Allegri presenta così l’esordio dei campioni d’Italia in Champions League di domani contro gli svedesi. “Obiettivo arrivare ai quarti di finale? La Juve – risponde il tecnico – ha l’obiettivo più vicino di vincere domani, cosa che non sarà sicuramente facile, perché in Europa di partite facili non ce ne sono: è una competizione molto corta e tutti giocano per fare risultato. Abbiamo un girone all’apparenza semplice però anche l’anno scorso fu così ma poi la Juve fu eliminata, è la dimostrazione che non è assolutamente semplice”.

Condividi: