Paseo Itálico: Vivere la Campania nel cuore di Caracas

INVITACIÓN DIGITAL campaniaCARACAS.- Continua, e ci appassiona, il “Calendario Culturale” che, partendo dal “Paseo Las Mercedes” ci propone singolari “tappe” di squisito inconfondibile “sapore d’Italia”.

Domani 6 novembre sarà la volta della Regione Campania, dichiarata dall’Unesco “Patrimonio Storico dell’Umanità” , dove possiamo ripercorrere luoghi stupendi quali la Costa Amalfitana, il Palazzo Reale di Caserta, Pompei, Ercolano, Stabia… il Parco Nazionale del Cilento, il Vallo di Diano e naturalmente Napoli, Capri, Sorrento, Ischia… il Vesuvio e l’infinita bellezza di questo territorio che fu parte della Magna Grecia.

 

Durante la serata avremo modo di ascoltare “Una Noche Napolitana” con “Los Hermanos Naturales” Andres Barrios (Clarinetto), Daniel Pacheco (Chitarra), Armando Lovera Rada (Percussione) e Luigi Sciamanna. Il Teatro “Trasnocho” vibrerà con le più note ed immortali melodie napoletane scritte da Di Giacomo, Manlio, Florino, Murolo, Oliviero….

Gioia per i buongustai, tipici sapori partenopei nel “Restaurante Soma Cafè”, in “Restaurante Tataky” e nel “Trasnocho Lounge”.

Condividi: