Calcio venezuelano: Mea Vitali, meritavamo di più

Mea Vitali
Mea Vitali
Mea Vitali

CARACAS – Lo 0-0 contro il Deportivo Táchira va stretto a Miguel Mea Vitali. Il capitano della compagine capitolina fa il punto della situazione dopo il ‘clásico’. “Abbiamo fatto una grande partita – dice il calciatore italovenezuelano, aggiungendo – pareggiare infastidisce un po’. Meritavamo la vittoria per quello che abbiamo fatto vedere in campo, purtroppo non siamo stati cinici sotto porta”.

Al Caracas gli é mancato questo per portare a casa la vittoria e non solo, la vetta della classifica visto il pari 2-2 tra Trujillanos e Zulia, il rammarico nelle file dei ‘rojos del Ávila’ viene dopo tutte quelle occasioni mandate alle ortiche. “Certe volte, giochi male e vinci, contro il Táchira abbiamo giocato bene, ma non siamo riusciti a vincere. Siamo stati superiori a loro, nonostante il muro difensivo creato dal Táchira. Brucia per la vittoria mancata, ma andiamo avanti” racconta Mea Vitali.

Dal canto suo, il mister Eduardo Saragò confessa “giocando in questo modo, saranno tante le vittorie in questa stagione. La mia valutazione generale della squadra é positiva, l’unica cosa da perfezionare é essere più effettivi sotto porta”.

Il Caracas ha messo in bacheca il secondo pari 0-0 consecutivo. Questo risultato ha permesso alla compagine capitolina di arrivare a quota 9 e di mantenersi in piena lotta per il titolo.
Lo Zulia tiene la vetta della classifica. La quinta giornata del ‘Torneo de Adecuación’ ci ha lasciato il seguente bollettino: 3 vittorie (tutte interne) e 7 pareggi.

Grazie al pari 2-2 in casa del Trujillanos, lo Zulia tiene la cima della classifica in questo ‘Torneo de Adecuación’. Le reti lagunari sono state segnate da Jefferson Savarino (35’) e Manuel Arteaga (65’), mentre per i padroni di casa c’è stata la doppietta di Irwin Anton (30´ e 95’). Mentre Tucanes ed Atlético Venezuela non si sono fatti male e dopo 90 minuti di gioco la gara é finita 0-0.

Vittoria interna a sopresa del Llaneros contro il Mineros: grazie alla due reti griffate da Darvis Rodríguez (10’ e 59’) il ‘batallón santo’ ha fermato la corazzata neroazzurra a cui non é bastato il gol di Richard Blanco. Da segnalare che il Mineros non espugna il campo del Llaneros da 22 anni.

Importante vittoria (2-2) del Deportivo Lara contro l’ex capolista Estudiantes de Mérida. Successo (2-0) del Deportivo Anzoátegui contro il Portuguesa. Pareggio in Metropolitanos-Carabobo (1-1), Ureña-Aragua (1-1), Estudiantes de Caracas-Deportivo Petare (2-2) e Zamora-Deportivo La Guaira (1-1).

(Fioravante De Simone/Voce)

Condividi: